Giulian (Col) da Giordano, anello per i Tredici Laghi

sentiero tipo,n°,segnavia: Segnavia bianco/rossi GTA fino al colle
difficoltà: E   [scala difficoltà]
esposizione prevalente: Nord-Est
quota partenza (m): 1495
quota vetta/quota massima (m): 2451
dislivello salita totale (m): 1080

copertura rete mobile
no operato : 0% di copertura

contributors: mario-mont
ultima revisione: 20/09/16

località partenza: Giordano (Malzat , TO )

cartografia: Fraternali 1:25000 n.5 Val Germanasca, Val Chisone

accesso:
Percorrere la val Chisone fino a Perosa Argentina, quindi deviare a sinistra per la val Germanasca.
Percorrerla superando Prali fino a Giordano, termine del tratto asfaltato.

note tecniche:
Bell'itinerario autunnale, molto panoramico. Dal colle spettacolare vista sul Monviso.
Il percorso verso i laghi si svolge su una vecchia mulattiera militare lastricata, purtroppo franata in alcuni punti.
Camminata piuttosto lunga, circa 16 km. Il dislivello segnato è comprensivo di alcune risalite prima dei laghi.

descrizione itinerario:
Da Giordano percorrere a sinistra la sterrata (indicazioni per Col Giulian). Dopo le ultime baite si imbocca a sinistra un bel sentiero che sale ripido nel bosco di larici.
Dopo un lungo percorso si esce nella parte superiore del vallone e si ha davanti il colle, ben individuato. Si continua sul sentiero che sale piegando leggermente a destra e poi ripidissimo con alcuni tornanti raggiunge il colle.
Da qui si scendono alcuni metri per guadagnare la bella mulattiera lastricata che va quasi in piano verso nord-est con un ampio giro.
La si percorre con alcuni saliscendi , ponendo attenzione all'inizio in un tratto in cui il sentiero è franato.
Si giunge a un dosso da cui appare la conca dei tredici laghi.
La mulattiera scende decisamente e percorre quasi in piano l'ultimo tratto fino al lago la Draja.
Da qui vi sono numerose possibilità di sentieri per raggiungere gli altri laghi che si trovano sui vari ripiani che si scorgono.
Ritornati al lago la Draja si scende sull'ampia traccia che corre sulla sinistra orografica del vallone fino a pervenire ad una sterrata che si congiunge con quella percorsa all'andata, già quasi a Giordano.


Itinerari nei dintorni (Anche altre attività)

Giulian (Col) da Giordano, anello per i Tredici Laghi - (0 km)
Chiarlea (Punta) anello Giordano, Col Giulian, Chiarlea, Passo di Brard, Vallone delle Miniere - (0 km)
Peigrò (Monte) Cresta ONO - (0 km)
Cornour (Punta) da Ghigo di Prali, per la cresta NE - (0.7 km)
Tredici Laghi (Conca) dal Bric Rond - (1 km)
Abries (Col d') anello da Bout du Col per il Rifugio Lago Verde - (1 km)
Gran Guglia Traversata 13 laghi - Lago Verde - (1 km)
Longia (Passo della) da Bout du Col per il Vallone della Longia - (1.3 km)
Brard (Passo) Anello da Malzat per Colle Giulian - (1.3 km)
Frappier (Cima) anello da Bout du Col per passo Frappier e il passo della Longia - (1.5 km)
Bianca (Rocca) da Indiritti - (1.5 km)
Founset (Punta) da Prali per il Passo Cialancia - (1.5 km)
Giulian (Monte) da Giordano, anello Vallone della Miniera, Passo di Brard, Colle Giulian - (1.5 km)
Cialancia (Punta) da Prali per il Passo Cialancia - (1.5 km)
Galmont (Rocca) da Ghigo di Prali - (1.5 km)
Gran Guglia da Bout du Col , anello per il Lago Verde - (1.5 km)
Gran Queyron da Bout du Col - (1.6 km)
Soardi Nino (Bivacco) da Bout du Col per il Rifugio Lago Verde - (1.6 km)
Lago Verde (Rifugio) da Bout du Col - (1.6 km)
Gran Queyron da Bout du Col, anello - (1.7 km)
Cerisira (Punta) da Bout du Col - (1.8 km)
Gran Guglia, Punta Cerisira, Punta Fiunira anello da Bout du Col - (2.1 km)
Envie (Lago di) da Indritti - (2.3 km)
Liste (Cima delle) o Punta Gardetta da Indritti - (2.4 km)
Cerisira (Punta) e Gran Guglia da Pomieri, anello per Ribba - (2.7 km)