Salentse (Gorge de la) - Saillon Ferrata Farinetta

difficoltà: TD
esposizione prevalente: Sud
quota base ferrata (m): 520
sviluppo ferrata (m): 800
dislivello avvicinamento (m): 50

copertura rete mobile
no operato : 0% di copertura

contributors: cheko66
ultima revisione: 30/07/16

località partenza: Saillon (Saillon , Martigny )

accesso:
Autostrada del Rodano, Vallese, uscire a Leytron - Saillon. Attraversare il borgo di Leytron e raggiunto il ponte sulla Salentse poco prima del paese di Saillon, si svolta a destra e si parcheggia in riva a l torrente. Proseguire a piedi e attraversato un ponte in legno, si continua sulla riva opposta seguendo una stradina lungo il vigneto. Presto si raggiunge il sentiero che sale lungo l'impressionante gola passando accanto alle sorgenti termali. La ferrata inizia subito sopra.
Per la discesa, seguire le indicazioni che, attraverso gli splendidi vigneti vallesani, permettono di raggiungere il borgo di Saillon.

descrizione itinerario:
La ferrata è divisa in 3 parti: la prima quotata AD+ (1 ora di percorrenza) caratterizzata da un'esposta "tirolienne" sulla gola ed un tratto accanto ad una grossa cascata. Possibilità di abbandono. La seconda è un traverso aereo in piena parete, fisico, quotato D+, che passa dentro una galleria d'adduzione acqua ( le tipiche "Bisses" vallesane ), per proseguire in verticale fino al bosco soprastante. Seconda uscita e possibilità di affacciarsi sulla gola dalla passerella in ferro sospesa a 140 metri.
La terza parte, TD+/ED-, inizia poco sotto la fine della seconda, traversando in parete verso destra e risalendo poi una sezione verticale - strapiombante. 45 min.