Cancano (Val) dal Lago di Cancano

sentiero tipo,n°,segnavia: sentiero escursionistico
difficoltà: E :: :: :: [scala difficoltà]
esposizione prevalente: Sud-Ovest
quota partenza (m): 1950
quota vetta/quota massima (m): 2400
dislivello salita totale (m): 450

copertura rete mobile
no operato : 0% di copertura

contributors: il.bruno
ultima revisione: 21/07/16

località partenza: Chiesa di Sant'Erasmo (Valdidentro , SO )

punti appoggio: ristoro Solena alla partenza

accesso:
In auto da Premadio o Isolaccia si sale con srada asfaltata alle Torri di Fraele e quindi su sterrata si supera il bel lago delle Scale e si raggiunge la sponda meridionale del Lago di Cancano. Si scende ad attraversare la diga e si risale al di là fino alla chiesetta di Sant'Erasmo e al Ristoro Solena, dove si parcheggia.

note tecniche:
Breve escursione in ambiente isolato e panoramico, con viste sulle cime di Plator e sul glaciale versante nord della Cima Piazzi.

descrizione itinerario:
Si prende la stradina, che diventa quasi subito sentiero, sulla destra della chiesetta (cartello) che sale verso nord regolarmente in mezzo ai mughi. Dopo una serpentina più ripida vicino a un baitello dell'AEM, si traversa a sinistra sempre in salita verso l'imbocco della valle. Si esce dai mughi e dopo aver attraversato un rio su terreno franoso (conviene salire più a monte per una ventina di metri di dislivello, scendere nel letto e riportarsi a quota sentiero) si prende il sentiero nuovamente in salita per pascoli fino a un ameno pianoro erboso al centro della val Cancano, dove il sentiero termina e ci si gode panorama ed isolamento. Discesa per la via di salita.