Trécare (Becca) da Antagnod

tipo corsa: salita e discesa
periodo: luglio-ottobre
difficoltà: :: :: ::
esposizione preval. in salita: Sud-Est
quota partenza (m): 1699
quota vetta/quota massima (m): 3033
dislivello totale (m): 1334

copertura rete mobile
no operato : 0% di copertura

contributors: emanuele_80
ultima revisione: 20/07/16

località partenza: Antagnod (Ayas , AO )

bibliografia: CAI-TCI Monte Rosa (54c/49a)

note tecniche:
Vetta appartata, che merita una visita per l'aperto panorama circolare. I sentieri sono segnalati (n.3 al Colle di Nana, n.3C alla cima) e ben corribili, prestando attenzione solo lungo il traverso detritico tra i due colli. Nell'ultimo tratto è facile avvistare animali.

descrizione itinerario:
Da Antagnod sulla strada in circa 3 km. si arriva a Mandriou. Un sentiero (cartelli) sale nei pascoli, passando anche presso una cappella in bella posizione dominante, e arriva all'Alpe Vascoccia (2254 m). Dall'alpe superiore (2318 m), un buon sentiero segnalato percorre verso NE un valloncello erboso e porta alle praterie del Colle di Vascoccia (2559 m). Sull'altro versante si percorre in leggera salita tutta una specie di larga cengia erbosa e detritica sottostante il ripido versante NE del Bec di Nana, fino a trovare nella valletta terminale il sentiero da St-Jacques che conduce al Colle di Nana (2775 m). Dal colle si sale su pendii erbosi e macereti a prendere la cresta E, che si percorre senza difficoltà (tracce di sentiero) fin sulla cima.