Hérens (Dent d') spalla 4039 m Via Normale dalla Diga di Place Moulin

difficoltà: PD :: :: :: [scala difficoltà]
esposizione prevalente: Ovest
quota partenza (m): 1980
quota vetta (m): 4039
dislivello complessivo (m): 2200

copertura rete mobile
no operato : 0% di copertura

contributors: Tini
ultima revisione: 19/07/16

località partenza: Diga di Place Moulin (Bionaz , AO )

punti appoggio: Rifugio Aosta - Rifugio Prarayer

cartografia: carta 1:25000 IGC

bibliografia: -

accesso:
Da Aosta seguire le indicazioni per il Colle del Gran San Bernardo ed in seguito svoltare a dx per la Valpelline.
Percorrere tutta la valle fino alla fine della strada asfaltata, presso la diga di Place Moulin.
Parcheggio a pagamento (3,50 € al giorno)

note tecniche:
Pericoli oggettivi: a stagione inoltrata o in assenza di neve caduta pietre sul versante Sud della Dent d'Herens. Per il resto normali precauzioni sul ghiacciaio, molto crepacciato.
La Spalla della Dent d'Hèrens è una vetta inserita nell'elenco dei 4000 non ufficiali.
Per l'avvicinamento al Rifugio Aosta, è consigliabile l'utilizzo della mountain bike, per percorrere i 4,5 km di strada lungo la diga di Place Moulin, ed è possibile arrivare 1 km oltre il Rifugio Prarayer.

descrizione itinerario:
Dal parcheggio della Diga di Place Moulin, si percorre la strada sterrata sulla destra idrografica del lago omonimo, che con qualche dolce saliscendi porta fino al rifugio Prarayer 2006 m.
Seguire sempre il sentiero n.10 (segnavia rinfrescati da poco) che passa a destra del torrente principale e quindi torna a sinistra in prossimità di un larice monumentale (cartello).
Ci si mantiene con un lungo e panoramico mezza costa sulla sinistra del torrente entrando poi nel grande vallone erboso superiore.
Lo si percorre tutto in lieve salita, poi alcune rampe più ripide che permettono di accedere alla conca morenica, con tanto di laghetto.
Si attraversa un ponticello passando a destra del torrente e da lì il nuovo sentiero risale la morena e ne segue l'andamento con un saliscendi fino all'ultima rampa che porta al rifugio.
Dall'ultimo ponticello è possibile puntare direttamente al rifugio costeggiando sulla destra il torrente con il vecchio sentiero che tramite alcune catene fisse e scalette nella roccia porta al rifugio: questo tratto può risultare pericoloso nel caso di cadute di seracchi dal ghiacciaio soprastante. Dal parcheggio 3.30 - 4 ore.
Dal rifugio la Dent d'Herens è visibile solo per la parte culminante.
Dal Rifugio Aosta si ridiscende di circa 50 m sulla morena del ghiacciaio e seguendo le tracce si raggiunge la cresta morenica ben evidente dal rifugio che porta al ghiacciaio.
Si percorre il ghiacciaio tenendosi a sulla sx, in breve dopo aver scollinato (breve rampa a 35°) si vede bene la montagna.
Si passa sotto il colle Tiefenmatten (ben visibile il canapone di accesso alla cresta) e si prosegue in direzione del versante Sud della Dent d'Herens.
Da qui sono possibili due vie di accesso:
1) seguire la traccia della via normale alla Dent d'Hèrens, proseguendo dritti su pendio a 45° in mezzo alle due piccole fasce di seracchi
2) oppure si può fare il giro largo prima destra e poi sinistra (pendenze max 30°)
Le due tracce si incontrano nuovamente nel grande plateau dominato dal bivacco Perelli, posto sul col des Grandes Murailles
Proseguire su ghiacciaio fino al colle culminante il pendio, qualche centinaio di metri a nord del bivacco.
Dal colle per raggiungere la Spalla si risale verso Nord il ripido pendio di neve e roccette (45°) fino a raggiungere la quota 4039 m.
Alternativa più comoda è invece raggiungere verso sud il dosso nevoso quotato 3957 m che è normalmente la meta definita "spalla scialpinistica".
In ogni caso da entrambi i punti può godere di un panorama straordinario, soprattutto sul Cervino. Dal rifugio alla vetta in 3-4 ore.


Itinerari nei dintorni (Anche altre attività)

Hérens (Dent d') spalla 4039 m Via Normale dalla Diga di Place Moulin - (0 km)
Budden (Colle) - Paolucci (Bivacco) da Place Moulin - (0 km)
Cian o Tzan (Punta) da Place Moulin peril Colle di Valcournera e la cresta N-NO - (0 km)
Bouquetins (Dent de) - Cima Centrale da Place Moulin per Versante NE - (0 km)
Cian o Tsan (Dome de) Parete N dalla Valpelline - (0.1 km)
Oren Est (Becca d') dalla Diga di Place Moulin per il Rifugio Nacamuli - (0.1 km)
Herens (Dent d') Cresta Tiefmatten - (0.1 km)
Blanche (Tète) Via Normale da Place Moulin per il Rifugio Aosta - (0.1 km)
Budden (Punta) da Place Moulin per il bivacco Paoluccio - (0.1 km)
Herens (Dent d') Via Normale dal Rifugio Aosta - (0.1 km)
Vannetta (Becca) Cresta Ovest - (0.1 km)
Kurz (Punta) Parete N - (0.1 km)
Sella (Punta) ai Jumeaux Cresta SSO delle Grandes Murailles - (0.1 km)
Valpelline (Tète de) Via Normale dalla Diga di Place Moulin per il Rifugio Aosta - (0.1 km)
Pra de Dieu (Dome de) Versante Ovest alla Breche de Pra de Dieu e Cresta Sud - (0.1 km)
Vannetta (Becca) Via Normale dalla Diga di Place Moulin per il Col Collon - (0.1 km)
Gerlach (Punta) dalla Diga di Place Moulin - (0.1 km)
Eveque (l') Via Normale dalla Diga di Place Moulin - (0.1 km)
Oren est (Becca d') Cresta sud-est - (0.1 km)
Lacs (Becca des) Traversata Creste SE e SO - (0.2 km)
Eveque (l') Cresta sud ovest - (0.2 km)
Chateau des Dames Versante Nord-Ovest - (0.2 km)
Collon (Mont) Traversata cresta O - versante sud-est - (0.2 km)
Blanc du Creton (Mont ) dalla Diga di Place Moulin - (0.2 km)
Col Collon - Col de Mont Broulè - Col de la Division traversata dalla Diga di Place Moulin - (0.3 km)