Grande Aiguille Rousse (Tour della) dalla Diga del Serrù, per i colli d'Oin, Montet, Gontiére, Boquetin

tipo itinerario: altro
difficoltà: OSA   [scala difficoltà]
esposizione preval. in discesa: Tutte
quota partenza (m): 2260
quota vetta/quota massima (m): 3335
dislivello totale (m): 1600

copertura rete mobile
no operato : 0% di copertura

contributors: luca76
ultima revisione: 16/06/16

località partenza: Lago Serrù (Ceresole Reale , TO )

descrizione itinerario:
Lasciata l'auto nel parcheggio sotto il lago Serrù si parte in direzione del Colle delle Rocce - Col d'Oin. Arrivati al col d'Oin si levano le pelli e si scende sul ghiacciaio dell'Isere come per l'itinerario che raggiunge la Grand Aiguille Rousse.
Qui si rimettono le pelli quota 2900 circa e si punta il col du Montet 3185 m.
Arrivati al colle si levano nuovamente le pelli e si scende in direzione sud fino a quota 2850.
Da qui risulta già visibile la Cima del Carro e il col de Gontière.
Dal colle si perde qualche metro e si sale con picozza e ramponi il canalino più a destra che porta al Pas du Bouquetin.
Da qui si scende seguendo l'itinerario classico della salita al Carro.