Gorrei (Becco dei) da Molino di Bandita, anello

sentiero tipo,n°,segnavia: sentiero / mulattiera
difficoltà: E :: [scala difficoltà]
esposizione prevalente: Tutte
quota partenza (m): 520
quota vetta/quota massima (m): 829
dislivello salita totale (m): 309

copertura rete mobile
no operato : 0% di copertura

contributors: gambalesta
ultima revisione: 28/05/16

località partenza: Bandita di Cassinelle (Cassinelle , AL )

cartografia: IGC 1 : 50000 N° 16

accesso:
Raggiunto l'abitato di Bandita di Cassinelle nei pressi della chiesa parrochiale svoltare a sinistra in discesa su strada secondaria per circa 2 kmfino alla fine dell'asfalto. Posteggiare nei pressi di una vasca dell'acquedotto.

note tecniche:
Percorso vario e molto panoramico nella parte alta. Evitare i periodi caldi o le giornate troppo ventose.

descrizione itinerario:
Attraversare sul ponte il ruscello e senza infastidirei propietari passare a lato della propietà del mulino. Attraversare i prati in direzione sud e entrare nel bosco di rovere puntando all'evidente montagna sovrastante... Portarsi in alto con tracce di strade mulattiere e sentieri, fino a prendere l'evidente costone denominato "stera". con vegetazione più rada continuare a salire ora a destra ora a sinistra della cresta (radi ometti). Arrivati ad un tratto più pianeggiante puntare ad una serie di dossi boschivi , sempre in direzione sud fino a prendere un sentiero più evidente e ben segnalato. Raggiunta la dorsale svoltare a destra su ottima sterrata per un tratto di circa 2 km. Con andamento pianeggiante e panoramico si procede ora in direzione ovest con la meta gia in vista...abbandonare la stradina e imboccarne un'altra a destra (segnavia Bianco rossi). perdere leggermente quota compiendo un semicerchio a destra. Ad una selletta abbandonare la stradina e prendere un sentiero segnalato a destra. Dopo una decina di metri abbandonarlo e puntare alla cima che si raggiunge in pochi minuti.Becco dei Gorrei. Tornare al sentiero che in diagonale verso nord e in leggera discesa taglia le ripide rive della montagna. Scendere prima su sentiero poi su mulattiera fino ad inoltrarsi nel bosco più fitto e ad incrociare una strada sterrata più ampia. Svoltare a destra in direzione est per qualche centinaio di metri..poi prendere una traccia di sentiero che si affianca al torrente attraversandolo di tanto in tanto... In breve raggiungere nuovamente la radura nei pressi del mulino e l'auto.