Doubia (Monte) da Ala di Stura

difficoltà: E   [scala difficoltà]
esposizione prevalente: Sud-Est
quota partenza (m): 1070
quota vetta/quota massima (m): 2463
dislivello salita totale (m): 1388

copertura rete mobile
wind : 40% di copertura
vodafone : 40% di copertura
tim : 75% di copertura
no operato : 0% di copertura

contributors: CarloG
ultima revisione: 25/11/08

località partenza: Ala di Stura (Ala di Stura , TO )

cartografia: Fraternali 1:25000 n.8 Valli di Lanzo

descrizione itinerario:
Imboccata la strada asfaltata a destra della chiesa di Ala di Stura, seguirla fino al ponte sul torrente, che si attraversa salendo lungo rotabile sterrata tra bei boschi di castagni e faggi.
Si continua poi seguendo costantemente il segnavia bianco/rosso (sentiero n. 238) giungendo alla verdissima radura di Pian Attia (1380m) e da, qui, si sale fino all'Alpe d'Attia (1740m circa) dove si esce dal bosco.
Il sentiero continua ripido e sale a serpentine fino al Colle d'Attia (2100m).
Si abbandona la traccia seguendo gli ometti che percorrono l'erto crestone del Monte Doubia, di pietrame e blocchi accatastati.
Giunti all'anticima, la pendenza si abbatte e, in breve tempo, si arriva all'ometto della vetta.