Château (Roche) da Chalets de Laval

tipo itinerario: pendii ampi
difficoltà: MS :: [scala difficoltà]
esposizione preval. in discesa: Sud
quota partenza (m): 1990
quota vetta/quota massima (m): 2898
dislivello totale (m): 920

copertura rete mobile
no operato : 0% di copertura

contributors: dovio
ultima revisione: 15/05/16

località partenza: Chalets du Laval (Névache , 05 )

punti appoggio: Refuge des Drayeres

cartografia: IGN editore 1:25.000 Nevache, Mont Thabor, Cols du Galibier et du Lautaret; n° 3535 OT

bibliografia: ◦J.C. Campana, L. Barbiè, SCIALPINISMO Dal Monviso al Colle del Moncenisio, Ed. BLU, Peveragno, Cuneo 2004 - itinerario n° 111 J. G. Ravary, Vallée de la Clarée Itinéraires skieurs, Ed. Le Polygraphe, Nevache 1991, Vallon de Buffere, n° 3, pag. 47

accesso:
Raggiungere la val Clarea, attraversando il col di Monginevro, scendere verso Briancon fino al bivio per La Vachette, prenderlo e risalire la val Clarea fino a Nevache e proseguire verso la strada dell'alta valle fino agli Chalets du Laval.
In stagione avanzata quando è aperto il colle della Scala è più veloce passare di lì.

note tecniche:
La Roche Chateau chiude a Nord l'alta Vallèe de la Clarèe, sempre molto innevata, di cui è il punto settentrionale sullo spartiacque con la Vallèe de la Maurienne in Savoia. É una gita piacevole, consigliabile sopratutto a chi è agli inizi dello scialpinismo. Può essere effettuata in giornata, aspettando che la lunga strada di fondovalle Clarèe sia percorribile con l'auto. (Circa 9km da Nevache a Laval, sede del parcheggio estivo).

descrizione itinerario:
Da Nevache 1620m percorrere i 9 km della lunga strada che porta agli Chalets du Laval, toccando dopo 5,5 km gli chalets di Foncouverte 1857m, quindi si giunge con percorso da sci nordico ai 2000m all'altezza della Chapelle Saint Jacques e della vecchia costruzione in legno del Refuge de Laval (nascosto a destra dietro un dosso), nei pressi si trova il parcheggio estivo della strada.

Dal parcheggio estivo degli Chalets du Laval continuare in lenta salita sul tracciato della carrareccia di fondovalle fino al Refuge des Drayeres 2180m (circa 3km). Di qui percorrere per breve tratto verso Nord-Est la destra orografica del torrente de Brune, portandosi a monte della della gola iniziale presso la Quota 2775m.
Proseguire verso Nord lungo l'avvallamento che raggiunge la piccola e rustica Cabane de l'Ours 2460m, ubicata all'inizio della Conca del Lau, in vista della piccola Cima della Roche Chateau. Proseguire facilmente per il pianoro di quota 2581m, quindi per l'ampio pendio dominato sulla sinistra dai Rochers du Lau, raggiungere verso destra il Col de la Madeleine 2781m sul crinale Clarèe- Neuvache (Maurienne).
Da qui percorrere verso sinistra (Nord-Ovest) il crinale poco inclinato, fino alla base del breve (40m) ma ripido triangolo nevoso della Roche Château 2898m