Cimo (Monte) - Scoglio dei Ciclopi Odissea dei paperi

difficoltà: 7b :: 6b obbl ::
esposizione arrampicata: Sud-Est
quota base arrampicata (m): 400
sviluppo arrampicata (m): 200
dislivello avvicinamento (m): 200

copertura rete mobile
no operato : 0% di copertura

contributors: faregiro
ultima revisione: 05/05/16

bibliografia: Monte Baldo rock

note tecniche:
La guida presenta diverse lacune.
Prima di tutto è impossibile parcheggiare la macchina nella piazzola con tavolini perché adesso è zona ciclabile. Noi abbiamo parcheggiato cento metri più avanti sulla destra in un campo adiacente ad una vigna. Ignoro se questo sia consentito o tollerato dal proprietario.
Divieti non ce ne sono comunque.
La discesa a piedi è un bel ravanaio e non troppo evidente.
Nulla di difficile ma non è una passeggiata di piacere.
Le soste sono attrezzate con catena fino ad S4 da cui teoricamente si arriva a terra con una doppia nel vuoto (non sperimentato).
Dopo ci sono solo due spit con cordoni marci.
L ultimo breve tiro per arrivare sulla sommità è ingombro di vegetazione ed è protetto da uno solo spit: non fermarsi alla prima sosta ma salire ancora un paio di metri fino ad una seconda fatta da uno spit collegato ad una clessidra.
Non salire ma spostarsi verso dx per vaga cengia fino ad incrociare l imbocco del canale di discesa contrassegnato da bolli verdi chiaro. Scendere il canale incassato usando anche una corda fissa su terreno molto franoso e a volte ostruito da alberi e ramaglie fino a quando perde di pendenza traversare a dx faccia a valle costeggiando la parete fino all attacco della via.
Via meritevole soprattutto per la linea ardita. Riserva comunque alcune lunghezze su bella roccia in particolare la seconda e la quarta. Bello anche il quinto tiro ma un po' sporco. Gli ultimi due decisamente lichenati e vegetali.
Arrampicata esigente e gradazioni per niente generose.Invero chiodatura molto ravvicinata soprattutto sui tiri chiave.

descrizione itinerario:
Riporto le difficoltà suggerite sulla guida. Difficoltà a mio avviso molto poco generose.
L1 - 6a roccia particolare a funghetti
L2 - 7a bellissimo tiro su canne con finale serio su svasi saponosi....
L3 - 6a traverso esposto e molto estetico
L4 - 7b (+) supera il grande tetto con arrampicata strategica su pietra magnifica
L5 - 6c (++) partenza enigmatica poi movimenti astuti in vago diedro.Roccia un po' scivolosa
L6 - 6a placca scivolosa e non banale.Gli spit sono un po' meno vicini
L7 - 6a come il precedente
L8 - 4c la tassa da pagare per scendere a piedi....