Cassin (Bric) da Preit

tipo itinerario: pendii ampi
difficoltà: BR :: [scala difficoltà]
esposizione: Sud-Est
quota partenza (m): 1540
quota vetta/quota massima (m): 2636
dislivello totale (m): 1100

copertura rete mobile
no operato : 0% di copertura

contributors: diecimilapiedi
ultima revisione: 26/04/16

località partenza: Preit (Canosio , CN )

punti appoggio: rifugio Gardetta

cartografia: IGC 25000 numero 111

note tecniche:
Alternativa all'itinerario da Chialvetta.
Si attraversa gran parte dell'altopiano della Gardetta al cospetto di Rocca la Meja. L'itinerario può essere accorciato fermandosi al Colle del Preit oppure al Rif. della Gardetta.
Attenzione alle condizioni nivologiche perchè alcuni tratti della strada per arrivare al Colle del Preit attraversano un pendio delicato

descrizione itinerario:
Si parcheggia l'auto, in inverno, poco oltre Preit, frazione di Canosio, in un posteggio lungo il torrente; in primavera si arriva in auto in corrispondenza del canale Est del Cassorso, a 1900 metri circa
Si sale quindi seguendo la strada carrozzabile sulla sinistra orografica del vallone in direzione del colle del Preit che si raggiunge dopo un diagonale verso sinistra, talvolta delicato perchè taglia un ripido pendio esposto a NE dove spesso la strada scompare sotto la neve.
Dal colle si piega a destra e, senza percorso obbligato, si sale dolcemente ma lungamente verso ONO, oppure si segue la carrozzabile estiva che arriva fino al passo della Gardetta. Poco prima del passo si incontra il rifugio omonimo.
Rimontare a destra un pendio rivolto in pieno sud e, lungo la dorsale che man mano si stringe, si raggiunge prima l'anticima e poi, su stretta e aerea cresta, la vetta.