Parlasco (Pizzi di) da Parlasco, anello

sentiero tipo,n°,segnavia: Sentiero n°1
difficoltà: EE :: [scala difficoltà]
esposizione prevalente: Nord
quota partenza (m): 679
quota vetta/quota massima (m): 1509
dislivello salita totale (m): 850

copertura rete mobile
no operato : 0% di copertura

contributors: moos
ultima revisione: 18/04/16

località partenza: Parlasco (Parlasco , LC )

bibliografia: http://www.conlatestatralenuvole.org/Bellano/SentieriPizziDiParlasco-Pieghevole.pdf

accesso:
Dalla Chiesa di Sant'Antonio Abate a Parlasco (possibilità di parcheggio) abbassarsi di qualche metro verso la strada per Cortenova e imboccare sulla destra in prossimità di una strada sterrata il sentiero n°1 con indicazione Pizzi di Parlasco, Sentiero dei Cavèe.
Proseguire verso sud e tagliando per i prati giungere sulla pista tagliafuoco proseguendo fino ad incontrare un cartello indicatore sulla destra.
Salire con ripidi tornanti nel bosco passando davanti ai resti delle antiche miniere di manganese.
Proseguire poi fino alla Porta di Parlasco (1315 m) da cui, voltando a destra, si inizia a percorrere la cresta dei Pizzi di Parlasco superando in successione la Cima di Cavèe (1501 m), la Cima di Daas (1509 m) sul quale è posta una croce e, con l'ausilio di una catena e di qualche piolo, il Sasso Mattolino (1508 m).
Si continua seguendo una traccia in discesa fino a giungere al Passo di Agueglio (1142 m) e da lì seguendo una mulattiera nel bosco, ignorando ad un bivio le indicazioni per Pegnino, raggiungere nuovamente Parlasco.

note tecniche:
L'anello è molto panoramico e vario alternando tratti di bosco, tratti aerei in cresta e piacevoli sali scendi.
Merita una visita il piccolo abitato di Parlasco impreziosito dagli affreschi ispirati alle vicende di Lasco il bandito della Valsassina.