Bellacomba (Monte) da Fubina, anello per la Punta d'Aprile

sentiero tipo,n°,segnavia: 135
difficoltà: EE/F :: [scala difficoltà]
esposizione prevalente: Tutte
quota partenza (m): 727
quota vetta/quota massima (m): 1198
dislivello salita totale (m): 650

copertura rete mobile
no operato : 0% di copertura

contributors: garbo
ultima revisione: 10/04/16

località partenza: Fubina (Viù , TO )

cartografia: Fraternali 1:25000 n.9 Basse Valli di Lanzo, Alto Canavese, La Mandria, Val Ceronda e Casternone

note tecniche:
Breve escursione su zone discretamente selvagge - le creste del monte Bellacomba e della Punta d'Aprile sono percorribili senza eccessiva difficolta' facendo un minimo di attenzione .
Da effettuarsi in periodi non troppo caldi .
Sulla Cartina Fraternali il sentiero che scende dal Colle Bellacomba e' tracciato in modo errato .

descrizione itinerario:
Seguire il sentiero 135 del colle di Cialmetta - dopo aver superato Punta Losera e i 4 tornanti successivi - inizia il lungo traverso in piano - quasi subito si incontra un ometto molto evidente che segnala una traccia che si stacca a dx. (non riportata su Fraternali)
Seguirla, a tratti evidente a tratti meno, porta fino in cresta ad un colletto 1160 ca tra il Monte Bellacomba e la q. 1242 verso il colle di Pra' lorenzo.
Seguire la cresta ovest fino in vetta al Bellacomba aggirando facilmente gli ostacoli che si incontarno.
Si prosegue scendendo il facile pendio est verso il colle di Bellacomba.
La salita della cresta Ovest della Punta di Aprile e' un pochino + impegnativa per la presenza di alcuni torrioni.
In ogni caso conviene tenersi pocosotto cresta lato Traves dopo il primo importante torrione e puntare al filo poco dopo.
Dalla vetta si puo' scendere sul versante Nord per un crestone poco accennato per 80 metri di disl ca fino a incontrare una traccia (tacche rosse)
appena accennata che riporta 30 metri di disl sotto il colle di Bellacomba (Questa traccia prosegue in piano verso Calcante - non riportata sulla cartina Fraternali)
Tornati al colle si scende verticalmente sul versante opposto (Fubina ) in direzione di un ometto - man mano che si scende il sentiero diventa sempre + evidente .
Dopo un tratto in piano il sentiero sparisce in un bosco fitto e - seguendo gli ometti - si perde quota drasticamente e poco dopo si arriva sul sentiero 135 all'altezza del tornante + a est del sentiero intorno a quota 950 vicino a una sorgente (ometto).


Itinerari nei dintorni (Anche altre attività)

Bellacomba (Monte) da Fubina, anello per la Punta d'Aprile - (0 km)
Calcante (Uja di) da Fubina, anello per Colle Bellacomba, Punta d'Aprile, Colle Prà Lorenzo - (0 km)
Calcante (Uja di) da Fubina per la Mulattiera della forestale - (0.3 km)
Colombano (Monte) da Toglie, anello per i Colli Grisoni e Lunella - (1.8 km)
Calcante (Uja di) da Viù, anello per Colle Cialmetta e Colle Prà Lorenzo - (1.9 km)
Ciarm del Prete, Rocca Moross, Monte Ciriunda da Viù, anello per Cima Montù, Colle Pian Fum e Uja di Calcante - (1.9 km)
Sentieri Resistenti Tappa 5: da Viù al Colle del Lys - (2 km)
Dieta (Colle della) da Viù per il Colle Cialmetta - (2 km)
Viù - Forno di Lemie, per Balme dei Tornetti - (2.4 km)
Prete (Torretta del) da Col San Giovanni - (2.8 km)
Sourela (Punta) da Col San Giovanni - (2.8 km)
Turu (Il) da Colbeltramo - (3.5 km)
Lunelle (Colle delle) da Traves, anello - (4.1 km)
Sentieri Resistenti Tappa 4: da Traves a Viù - (4.1 km)
Calcante (Uja di) da Traves, anello - (4.2 km)
Montù (Cima) da Balma per la Cresta dei Murè - (4.2 km)
Calcante (Uja di) da Villa di Traves, anello per Le Lunelle - (4.2 km)
Bracon (Pian) da Traves - (4.2 km)
Lunelle (Colle delle) da Pugnetto - (4.3 km)
Moross (Rocca) da Asciutti - (4.4 km)
Marmottere (Monte) da Asciutti - (4.4 km)
Ciriunda (Monte) e Monte Marmottere da Asciutti, anello per il Colle Pian Fum - (4.5 km)
Pian Fium (Colle) da Asciutti - (4.6 km)
Calcante (Uja di) anello da Monti - (4.6 km)
Rosso d'Ala (Monte) da Alpe Bianca - (4.8 km)