Janus (le) Parete Ovest

tipo itinerario: parete
difficoltà: III / 4.1 / E2   [scala difficoltà]
esposizione preval. in discesa: Ovest
quota partenza (m): 1860
quota vetta/quota massima (m): 2535
dislivello totale (m): 1085

copertura rete mobile
no operato : 0% di copertura

contributors: g.bona
ultima revisione: 28/03/16

località partenza: Montgenevre (Montgenèvre , 05 )

punti appoggio: Montgenevre village

accesso:
Percorso in boucle.
Seguire le piste Nord, fino ai Gondrans, seguire il percorso classico della normale al Janus, fino sotto alla verticale di una casetta di legno posta in cresta, che si raggiunge con percorso diretto sul ripido versante a monte della stradina (in sci o a piedi).

note tecniche:
Percorso un pò complesso: per i ripidi pendii superiori, è indispensabile neve ben assestata, mentra la seconda parte in basso, nel bosco, è necessaria neve farinosa.
Consiglio di seguire la mia traccia GPS.
Possibilità di molte varianti.

descrizione itinerario:
Dalla capanna di legno affacciarsi sul versante Nord-Ovest e scendere i bei pendii, tenendosi sempre sulla sinistra.
Senza percorso obbligato, scendere due canali e due dorsali, ma occorre spostarsi sempre sulla sinistra, per evitare di trovarsi immediatamente sopra le erosioni.
Verso quota 2200 si intercetta un canale che si scende fedelmente sula lato destro o sinistro, finchè diventa una gorgia.
A quota 1850, abbandonare il canale per rientrare a destra e continuare scendendo in un bosco più fitto, tenendo sempre la destra, fino ad intercettare la stradina che scenda dagli Chalet du Vallon.
Seguire la stradina in discesa (qualche taglio possibile), fino al bivio a quota 1500 dove si ripella e si continua in salita, tornando a Monginevro, seguendo il Tour du Bois.