Adrechouns (Tete des) Parete E-NE

L'itinerario

tipo itinerario: itinerario complesso
difficoltà: III / 5.1 / E4   [scala difficoltà]
esposizione preval. in discesa: Nord-Est
quota partenza (m): 1907
quota vetta/quota massima (m): 2950
dislivello totale (m): 1043

copertura rete mobile
no operato : 0% di copertura

contributors: CriBot
ultima revisione: 25/03/16

località partenza: Fouillouse (Saint-Paul-sur-Ubaye , 04 )

punti appoggio: Gite d'ètape -les Granges

cartografia: IGN 3538 ET

accesso:
Da Fouillouse proseguire in direzione col du Vallonet fino al Fort di Plate Lombarde, la parete si trova esattamente di fronte e si attacca dall'evidente canale che va a morire contro la bastionata di rocce.

note tecniche:
Itinerario nascosto e poco visibile dal basso e di lato durante l'avvicinamento, perché coperto da bastionate di rocce. Il punto migliore di osservazione risulta il sentiero estivo che sale al ref. de Chambeyron.

descrizione itinerario:
Linea di circa 700 m molto esposto.
Dopo la grande conoide si risalgono 100 m del canale (40 °), poi si prende la seconda rampa diagonale alla dx orografica seguendola fino ad una prima cengia (250 m circa 45°); si prosegue per una seconda rampa ascendente a sinistra per altri 200 m a 45° fino ad una terza selletta.
A questo punto si risale per cengie esposte e goulotte (50 m , 50 abbondanti; punto delicato del percorso) fino ad uscire sulla parete sommitale. Da qui si punta diretti alla vetta (200 m circa 40-45 °).
Consigliabile avere con se una corda e chiodi per l'eventuale doppia nel tratto di cenge e goulotte.

altre annotazioni:
Prima discesa in boucle dei pro francesi Wadeck Gorak e Jeremy Rumebe con utilizzo di una doppia sulle cengie