Zebru (Cima) dal Rif. Pizzini, anello

tipo itinerario: pendii ampi
difficoltà: MS   [scala difficoltà]
esposizione preval. in discesa: Varie
quota partenza (m): 2170
quota vetta/quota massima (m): 3119
dislivello totale (m): 1200

copertura rete mobile
no operato : 0% di copertura

contributors: skeno
ultima revisione: 21/03/16

località partenza: Albergo dei Forni (Valfurva , SO )

punti appoggio: Rifugio Pizzini

accesso:
Dal parcheggio dei Forni si seguono le indicazioni per il rifugio Pizzini, su strada battuta dal gatto.

note tecniche:
Il giro si può fare sia in senso orario che antiorario, ma la salita dal lato del passo Zebrù sud e meno agevole. Al termine della vedretta dei Castelli si potrebbe scendere ulteriormente ma su pendenze molto basse.

descrizione itinerario:
Dal parcheggio dei Forni si seguono le indicazioni per il rifugio Pizzini, su strada generalmente battuta dal gatto delle nevi.
Dal Rifugio 2706 m si traversa in direzione Ovest sugli ampi pendii sotto la cima, si sale quindi il Passo Zebrù Sud 3001 m, pochi i tratti leggermente più pendenti. Discesa sul versante nord sulla vedretta dei Castelli, fino a quota 2650 m pendii favolosi. Da qui si ripella per salire il canalone che porta al passo Zebrù nord 3012 m, da dove per facile cresta si arriva in vetta.