Campo Base (Rifugio) da Acceglio, giro delle borgate

L'itinerario

tipo itinerario: bosco fitto
difficoltà: MR   [scala difficoltà]
esposizione: Nord-Ovest
quota partenza (m): 1150
quota vetta/quota massima (m): 1650
dislivello totale (m): 500

copertura rete mobile
tim : 80% di copertura

contributors: laika58
ultima revisione: 08/03/16

località partenza: Acceglio (Acceglio , CN )

punti appoggio: Rifugio Campo Base

accesso:
Da Dronero risalire la valle Maira sino ad Acceglio - Si può parcheggiare l'auto nell'ampio parcheggio in uscita dal paese

note tecniche:
Un bel giro che attraverso prati e pinete porta a toccare diverse borgate di Acceglio sino ad arrivare alla frazione di Chiappera ed al vicino rifugio del Campo Base con risalita dal versante Nord della vallata e discesa dal versante Sud - Gita da effettuarsi con buon innevamento

descrizione itinerario:
Da Acceglio si segue brevemente la strada asfaltata sino a superare il ponte sul torrente, oltrepassato il ponte sulla destra parte la mulattiera innevata che risale lungo i prati attraversando due volte la strada asfaltata sino a giungere alla bella frazione di Villaro con bella chiesa e fontana, attraversato il paese si segue brevemente la strada principale per poi prendere una deviazione a sinistra che porta alla frazione di Ponte Maira, attraversare tutta la borgata incrociando nuovamente la strada principale che si segue per un breve tratto, si risale poi nella pineta sulla sinistra che con una risalita ed un lungo diagonale portano a sovrastare la borgata di Saretto, scendere sino al torrente vicino alla chiusa per poi risalire nuovamente sulla sinistra entrando nuovamente nella fitta pineta che con un altro lunghissimo diagonale tra brevi risalite e discese porta in vista della borgata di Chiappera, si incrocia nuovamente la strada principale, la si attraversa e seguendo la vecchia mulattiera si giunge a Chiappera una bella borgata con grande chiesa, di qui in breve per prato innevato si giunge al rifugio Campo Base - Un bel rifugio posto in una bella conca innevata con bella vista sulla Rocca Provenzale - Per il ritorno seguire la traccia precedente sino a Chiappera, all'uscita della borgata dove la mulattiera che abbiamo seguito in salita gira a destra, andare diritti seguendo la poderale che con un lungo diagonale in leggera salita porta ad una croce, punto panoramico sulla vallata e sulle cime innevate, da questo punto la poderale svolta a destra e comincia ripida a scendere raggiungendo la borgata di Saretto - Da questo punto rientrare lungo il percorso dell'andata sino ad Acceglio .