Montseuc (Colle di) Canalone Ovest

tipo itinerario: canale
difficoltà: / 3.3 / E1   [scala difficoltà]
esposizione preval. in discesa: Ovest
quota partenza (m): 1600
quota vetta/quota massima (m): 2300
dislivello totale (m): 700

copertura rete mobile
no operato : 0% di copertura

contributors: brusa
ultima revisione: 08/03/16

località partenza: Cogne (Cogne , AO )

accesso:
Risalire la Valle di Cogne fino al capoluogo. Appena superata la piazzetta centrale, girare a dx e dirigersi verso la Valnontey. Lungo la strada si incontra sulla sx una piccola capellina che precede il sottopasso a servizio della pista di sci nordico. Subito dopo si vede alla propria sx il canalone di valanga che arriva fino all'altezza della strada. Parcheggiare poco oltre in un piccolo slargo.

note tecniche:
Solitamente si accede a questo canalone in maniera più comoda utilizzando gli impianti di discesa. In questo caso bisogna fare un lungo traverso nel bosco passando attraverso le varie linee di paravalanghe costruite a protezione delle piste. Entrambi i versanti del colle sono molto pericolosi per il rischio di grosse valanghe. Dal colle si può raggiungere la croce del Montseuc arrampicandosi sull'aerea cresta relativamente facile (itinerario raramente frequentato). La cima del Montseuc è invece raggiunta con maggior frequenza da chi risale le piste con le pelli e prosegue oltre l'arrivo della funivia sul bellissimo bosco rado (anche qui le pendenze sono sostenute e vecchi paravalanghe di legno a forma di staccionate proteggono la pista).

descrizione itinerario:
Si inizia a salire l'angusto canalone con pendenze sempre più sostenute. Si prende il ramo di dx il cui culmine ha pendenze oltre i 35 gradi. Segue una breve zona più pianeggiante. Qui bisogna traversare verso sx per risalire il dosso sui cui fianchi sfogano le due valanghe provenienti dal colle o dalla testa di Montseuc. Superato questo tratto nuovamente ripido, ci si sposta ancora a sx in direzione del ripido boschetto che da accesso al colle.