Garbella (Monte) da Palanfrè, traversata dal Colletto Colombo

difficoltà: F   [scala difficoltà]
esposizione prevalente: Tutte
quota partenza (m): 1379
quota vetta (m): 2306
dislivello complessivo (m): 1050

copertura rete mobile
no operato : 0% di copertura

contributors: jacolus
ultima revisione: 01/02/16

località partenza: Palanfrè (Vernante , CN )

punti appoggio: nessuno

cartografia: Alpi marittime,Liguri

note tecniche:
Bell'itinerario tutto fuori rotta in ambiente selvaggio che stimola la ricerca del percorso.

descrizione itinerario:
Da Palanfrè salire prima su sterrata e poi nell'evidente vallone per andare al monte Colombo ma continuare sul fondo fino ad arrivare ad una sella, Passo Colombo 2237 m.
Dal passo Colombo scendere leggermente sul versante valle Gesso su ripidi traversi e a tratti fittissima boscaglia di pini mughi fino ad arrivare sotto delle imponenti pareti dall'aspetto inaccessibile,ma ancora un breve e aereo traverso verso nord ovest si arriva sotto un pendio di rocce rotte e sfasciumi,superatolo con cautela per le rocce friabile si continua per una ripidissima dorsale erbosa intercalata da spuntoni di roccia che porta in vetta. Da qui ci sono due possibilità di discesa,la prima continuare per l'area creta verso il colle Garbella, la seconda fare un breve tratto di comoda dorsale verso est fino arrivare ad un breve canalino, NE che termina sul cengione che va a morire poco prima del colle Garbella.