Tsaplana da Gimillan

tipo itinerario: pendii ampi
difficoltà: MS   [scala difficoltà]
esposizione preval. in discesa: Sud
quota partenza (m): 1787
quota vetta/quota massima (m): 2659
dislivello totale (m): 872

copertura rete mobile
no operato : 0% di copertura

contributors: brusa
ultima revisione: 13/01/16

località partenza: Gimillan (Cogne , AO )

punti appoggio: Baita-rifugio sopra piani dei Perc

accesso:
Da Aosta risalire la Valle di Cogne fino al Capoluogo. Superato il paese, ad una rotonda, girare a sx e salire alla frazione Gimillan. Parcheggiare.

note tecniche:
Sconsigliato salire il bosco utilizzando il tracciato del sentiero che si dirige ad ovest (segnavia 3/3B) in quanto transita su una balza stretta malagevole in inverno. L'esposizione sud ed i venti erodono velocemente il manto sul pendio oltre il bosco.

descrizione itinerario:
Parcheggiata l'auto, attraversare il ponticello oltre il quale parte il sentiero n.3D.
Il tracciato prevede inizialmente l'attraversamento di un bosco abbastanza fitto. Con modesta pendenza si raggiunge la piana dei Perc, quindi, con pendenza maggiore, si sale fino alla baita rifugio. Usciti dal bosco ci si sposta progressivamente verso est scavalcando diversi dossi erbosi.
L'ultimo strappo che conduce fino alla madonnina della Tsaplana è ripido. Qui bisogna valutare bene le condizioni di stabilità del manto.