Crovi (Bric dei) da Noli, anello per Faro di Noli

L'itinerario

sentiero tipo,n°,segnavia: vari
difficoltà: E   [scala difficoltà]
esposizione prevalente: Tutte
quota vetta/quota massima (m): 384
dislivello salita totale (m): 600

copertura rete mobile
no operato : 0% di copertura

contributors: kaneski
ultima revisione: 11/01/16

località partenza: Noli (Noli , SV )

cartografia: finalese 25000 fraternali

accesso:
A Noli ampio parcheggio dietro l'Hotel Monique, che è situato sul lungomare, uscita paese direzione Finale. Il parcheggio è gratuito da Ottobre ad Aprile.

note tecniche:
Classico giro tra macchia mediterranea e lecceti. Richiede un po' di attenzione a causa dell'intrico di sentieri. E' comunque ben segnalato.

descrizione itinerario:
Dal parcheggio si vede subito il bollo, "cerchio sbarrato rosso", che conduce al semaforo di capo Noli. Qui giunti, dopo pochi metri su sterrata, lo si abbandona per seguire a sinistra il bollo" X rossa" che con lungo traverso in alto sul mare,passando per la Torre delle Streghe, scende quasi a Varigotti. A quota 88m ,in vista della punta Crena,netta deviazione a destra e si riprende a salire seguendo il "cerchio rosso con punto al centro". Lo si segue fino alla località Rocchetti (bella vigna) dove si incontra di nuovo il bollo "cerchio sbarrato rosso" nonché freccia "Bric dei Crovi - via Dantesca". Si attraversa il Bric dei Crovi e si scende con ripido sentiero il bel bosco del Perasso (presente indicazione su freccia).
Si incrocia l'asfalto e lo si segue verso sinistra fino alla chiesa di Voze, si attraversa il paese e, quando si incrocia la strada che proviene da Spotorno,la si attraversa imboccando una strada asfaltata in salita in direzione del "ristorante Lilliput" (a proposito di gulliveriani !).
Si evita la prima deviazione a sinistra e dopo 100m si prende a sinistra il sentiero "numero 12", in discesa, prima lungo un muro di cemento, poi attraverso un recente incendio e cappella votiva si raggiunge l'asfalto.
Si segue l'asfalto in discesa e al primo incrocio si va a destra. Un lungo tratto quasi in piano porta alle mura di Noli e le si segue per asfalto e creuze fino in paese.
Circa 24 km la lunghezza del giro. Impiegate 5,30 ore con passo turistico.