Jafferau (Monte) e Monte Vin Vert da Oulx a Bardonecchia per il Colle Pramand

difficoltà: E   [scala difficoltà]
esposizione prevalente: Sud-Ovest
quota partenza (m): 1040
quota vetta/quota massima (m): 2801
dislivello salita totale (m): 1850

copertura rete mobile
no operato : 0% di copertura

contributors: ivo63
ultima revisione: 06/01/16

cartografia: IGC - valli di Susa, Chisone e Germanasca

accesso:
Da Torino a Oulx in treno o in autostrada, partenza dalla stazione ferroviaria con comodo parcheggio

descrizione itinerario:
dalla stazione di Oulx attraversare la ferrovia al passaggio a livello a monte, ridiscendere sulla statale superando il bivio a sinistra per Beaume, raggiungere il rio Seguret; appena superato il rio a fianco del Bed and Brekfast, parte il sentiero per le baite Auberge inferiore (m. 1330), si prosegue per Auberge superiore (m. 1420) su sentiero ben marcato nel bosco di pini e con numerose svolte si raggiunge il colletto Pramand (m 2070).
Da qui seguendo la strada militare si entra nella galleria degli alpini e circa un chilometro dall'uscita a monte si prende una marcata traccia di sentiero che, salendo sulla cresta, porta alla vetta del monte Vin Vert. Bel panorama su Seguret, Vallonetto, Sommeiller e Rognosa. Seguendo la cresta e in parte la strada si risale alla vetta dello Jafferau. Discesa sulle pista fino a Bardonecchia