Castors (Cascade des)

difficoltà: I / 2   [scala difficoltà]
esposizione: Ovest
quota base cascata (m): 1800
sviluppo cascata (m): 200
dislivello avvicinamento (m): 50

copertura rete mobile
no operato : 0% di copertura

contributors: savonarola
ultima revisione: 29/12/15

località partenza: Chambran (Pelvoux , 05 ) (Pelvoux , 05 )

accesso:
Da Pelvoux risalire la strada a piedi (o in auto se è aperta) fino a Chambran. Le cascate sono sulla destra.
La cascata proprio sopra le baite di Chambran (confine parco dove bisognerebbe parcheggiare, anche se la strada continua) è appunto la "cascade de Chambran" (2+, accanto candela sospesa M6), anche se il canale da cui scende è indicato su IGN col nome di "Ravin du Pissa", nome che invece si riferisce alla seconda cascata che si incontra 5 minuti dopo, in un piccolo anfiteatro roccioso (3+).
Proseguendo altri 5 minuti si incontra una terza cascata, che scende in un canale che fa da confine tra il bosco e un conoide detritico; questa è appunto la cascata "des Castors" (non riportata sulla guida, il nome è quello di ice-fall)

note tecniche:
Non una cascata ma piuttosto un couloir poco ripido tra i prati.

descrizione itinerario:
Un risalto ripido di pochi metri all'inizio, un secondo risalto brevissimo subito dopo (evitabile), poi pendenze contenute per 100/150 metri. Difficoltà 2/2+
Discesa per il bosco sulla sinistra orografica: attraversare verso sinistra oltrepassando un primo canalino poi scendere dritti, per trovare in basso una rampa che riporta verso destra alla base della cascata.