Colonscopia (Cascata)

L'itinerario

difficoltà: III / 3   [scala difficoltà]
esposizione: Est
quota base cascata (m): 2200
sviluppo cascata (m): 160
dislivello avvicinamento (m): 300

copertura rete mobile
no operato : 0% di copertura

contributors: oomaxster
ultima revisione: 26/12/15

località partenza: Chiapili di Sopra (Ceresole reale , TO )

accesso:
Dalla sbarra sulla strada del nivolet dopo pochi minuti imboccare la sterrata che sale verso il vallone del carro .
Le cascate sono evidenti verso la fine del vallone sul lato dx salendo.Quando si arriva all altezza della cascata più evidente attraversare il torrente e salire alla base 1,15 h

note tecniche:
La cascata salita e' quella alla destra della più evidente ,ancora da salire,si tratta di una goulotte molto stetta nella parte alta.
Quattro cascate parallele tutte ancora da scoprire e salire
Quella da noi scelta e' stata volutamente lasciata clean per permettere ai ripetitori di vivere un avventura che non si trova più sulle odierne cascate di ghiaccio.
Naturalmente ghiaccio nuovo senza "zanche" e niente soste danno un po' più di pepe alla salita

descrizione itinerario:
L'1, salire la rampa ascendente a dx che mette subito a dura prova i polpacci 60 gradi 40 mt sosta verso dx su ghiaccio .
L2, a sx su muretto verticale breve ed uscita su nastro esile poco inclinato ,sosta a dx fessurina da chiodare vicino a blocco staccato +nut 40 mt.
L3,nel flusso gelato e poi a sx su ghiaccio più ripido ,sosta a sx su friends 0,75+1 bd 40 mt
L4, Entrare nella strettoia con bella scalata i,in alto ad una biforcazione salire a sx su ghiaccio esile e con uscita su teppe 40mt sosta a dx o sx su ontani ,sceglier i più robusti .
Discesa
All uscita andare a sx in leggera salita ,dopo un centinaio di metri si incontra il flusso ghiacciato della cascata più evidente attraversarlo con attenzione .....occhio proseguire ancora un po ' in salita sino a reperire dopo altri 200 mt il sentiero che scende a valle dall alto vallone del carro.
Tornare alla base della cascata 50 min
Ps e'comodo lasciare gli zaini al mattino in basso appena dopo aver attraversato il torrente.

altre annotazioni:
Prima salita 26/12/2015 - Celano Massimiliano, Dario Cerutti, Luca Daniele