Fourchon (Mont) da la Tuette, anello per il col Fourchon e la comba Nord

tipo itinerario: attraversa pendii ripidi
difficoltà: OS   [scala difficoltà]
esposizione preval. in discesa: Nord
quota partenza (m): 1751
quota vetta/quota massima (m): 2807
dislivello totale (m): 1700

copertura rete mobile
no operato : 0% di copertura

contributors: brusa
ultima revisione: 26/12/15

località partenza: La Tuette (Saint-Rhemy-En-Bosses , AO )

accesso:
Giro ad anello con possibilità di partire dall'Italia (strada del Gran San Bernardo), o dalla Svizzera - La Fouly (Val Ferret).

note tecniche:
Il pendio nord del Mont Fourchon e dell'omonimo colle sono molto pericolosi per le valanghe.

descrizione itinerario:
Lasciata l'auto, si può scegliere se effettuare l'anello in senso orario o viceversa. Più semplice la soluzione che inizia col salire al col Fourchon seguendo inizialmente lo stesso itinerario della punta Lesache. Valicando il colle il pendio è inizialmente più ripido.
Si scende in territorio svizzero fino a quota 2050 mt circa. Si ripella in direzione delle roccette alla cui dx si può notare un salto di rocce (se secco, è visibile anche una cascatella ghiacciata).
Superato questo salto pericoloso per valanghe, si sale la ripida comba nord in direzione dell'evidente colletto (posto a ovest della Tête de Fénetre).
Dal colle si scende facilmente nel vallone usato dagli scialpinisti per raggiungere il Mont Fourchon. Scendere comodamente all'auto per chiudere l'anello.