Chloé (Cascata) - Vallone Grauson

L'itinerario

difficoltà: III / 4 / M6   [scala difficoltà]
esposizione: Nord
sviluppo cascata (m): 80

copertura rete mobile
no operato : 0% di copertura

contributors: marlier
ultima revisione: 18/12/15

località partenza: Gimillian (Cogne , AO )

punti appoggio: Gimillian

accesso:
Si lascia la Frazione di Gimilian e si punta verso le baite di "pila", salendo la vallata del torrente Gauson. Poco prima di giungere ale Baite si vede la colata di Orso Polare (ore 1:00 - 1:30 secondo innevamento)
Si percorre un canale per circa 200m con pendenza di 30-35° fino a raggiungere i salti di ghiaccio.

note tecniche:
Linea indipendente a sx di oceano polare di 80 mt
Diversamente dalle 2 linee che salgono su oceano polare questa parte a sx e la rende completamente indipendente.
Nessun materiale in posto

descrizione itinerario:
L1- WI3 35m sosta su ghiaccio a sx del candelone
L2-M6 50m candela di ghiaccio , strapiombo , ancora ghiaccio e traverso versa dx fino a raggiungere la colata centrale,
può essere utile raggiunta la colata spezzare il tiro con una sosta su ghiaccio intermedia
Discesa in corda doppia dalla sosta a spit in uscita a sx

altre annotazioni:
Prima Salita: 15/12/2015 - Roger Bovard , Ezio Marlier , Thomas Scalise Meynet
La prima salita di oceano polare é di G.Carlo Grassi e c. Su imboccata dei fratelli Crudo (mattatori delle cascate di Cogne anni 90) che dopo aver fatto festa la sera prima non si svegliano al mattino. Si rifaranno in un secondo tempo percorrendo il candelone centrale in prima salita