Croset (Punta) da Martassina, anello

sentiero tipo,n°,segnavia: 236
difficoltà: EE/F   [scala difficoltà]
esposizione prevalente: Sud
quota partenza (m): 1200
quota vetta/quota massima (m): 2465
dislivello salita totale (m): 1300

copertura rete mobile
tim : 0% di copertura
no operato : 0% di copertura

contributors: frxbianco Teddy
ultima revisione: 31/12/15

località partenza: Martassina (Ala di Stura , TO )

cartografia: I.G.C. n.2 1:50.000 valli di lanzo e moncenisio

accesso:
da Lanzo proseguire verso Ala di Stura / Pian della Mussa. Appena oltre le case di Martessina, nei pressi di un tornante a sx con ottima fontanella parcheggiare l'auto.

note tecniche:
Seguire fedelmente il sentiero 236 che si innalza pochi metri prima del parcheggio. Si incontra subito una merivigliosa faggeta, a mio avviso una delle più belle delle valli.
Giunti alla Frazione Vertea ci si porta verso Est seguendo la massima pendenza verso Nord in mezzo ai pascoli. Senza possibilità di sbagliare si arriva all'Alpe Ciavanis (1880 ca.) e sempre tenendo la sn del caseggiato ci si inerpica fino all' Alpe Pian Comune (2110ca.).
La pendenza poco dopo diminuisce in una bellissima conca e poi per tracce di sentiero verso est, si svetta al Colletto(non il col Croset). Senza possibilità di sbagliare per ripidi pendii rocciosi in direzione E si tocca la croce metallica principale della P. Croset.
Dalla vetta si scende per aerea cresta verso est (ocio ai saltoni verso Nord) e poi giunti ad uno sperone roccioso, all'avventura giù per ripidissimi pratoni di insidiosa erba olina verso Pian Sarpeis tenendo sempre la prossimità dell'impluvio sino ad incrociare dopo un po' di tribolazioni le tacche bianco/rosse che riportano alla civiltà. Ovviamente si puo tornare dalla via di salita.