Giove (Monte) da Altillone per il versante SE

difficoltà: F   [scala difficoltà]
esposizione prevalente: Sud-Est
quota partenza (m): 1220
quota vetta (m): 3009
dislivello complessivo (m): 1950

copertura rete mobile
no operato : 0% di copertura

contributors: emanuele_80
ultima revisione: 11/11/15

località partenza: Fracchie - Fondovalle (Formazza , VB )

cartografia: Kompass n.89 - Parco Naturale Alpe Veglia e Alpe Devero, Valle Antigorio, Val Formazza

accesso:
Da Milano, autostrada per Gravellona Toce, che dopo Ornavasso diviene superstrada, seguendo le indicazioni per Formazza. Superati Crodo, Baceno e Premia, usciti dalla galleria che dopo Foppiano sale in Formazza, si giunge a Fondovalle (località Fracchie).
Si segue a piedi per un tratto la vecchia strada che scende verso i tornanti e poi si trova sulla destra la stradina che traversa verso Altillone (1249 m), passando prima dall'omonimo laghetto.

note tecniche:
Itinerario selvaggio e poco frequentato su terreno molto ripido, segnalato con tacche bianco-rosse fino a quota 2000 m circa, oltre sono presenti tracce ed ometti con regolarità discontinua. Alcuni passaggi obbligati sconsigliano di effettuare la salita con scarsa visibilità.
Il dislivello indicato tiene conto di un centinaio di metri di risalita per tornare ad Altillone dall'Alpe Vova.
Il panorama dalla vetta è uno dei più belli delle Alpi Lepontine.

descrizione itinerario:
Dalla Chiesa di Altillone, continuare in direzione Alpe Vova per circa 500 m, appena prima di una frana deviare a destra e seguire l'itinerario nel bosco ripido che raggiunge l'Alpe alla Scala (1788 m).
Continuare l'ascesa in direzione nord seguendo alcuni ometti che, dopo essere usciti dal bosco e superati due ripiani erbosi, conducono ai tre Laghi Creil (2579 m). Si rimonta un ripido pendio fino a raggiungere la quota 2787 m, dove si incrocia l'itinerario proveniente dal ghiacciaio Clogstafel. A questo punto si segue la sassosa dorsale est fino alla cima (3009 m).
La discesa segue l'itinerario normale fino al Lago Busin inferiore, quindi si devia a sinistra e si scende il ripido sentiero che, dopo aver raggiunto l'Alpe Giove (2159 m), scende fino all'Alpe Vova (1450 m). Si segue l'itinerario nel bosco che permette di ritornare ad Altillone.