Muratone (Passo di) da Pigna, giro del Monte Lega

L'itinerario

difficoltà: MC+ / BC+ / S2   [scala difficoltà]
esposizione prevalente: Varie
quota partenza (m): 230
quota vetta/quota massima (m): 1410
dislivello salita totale (m): 1376
lunghezza (km): 28

copertura rete mobile
no operato : 0% di copertura

contributors: Rocciaclimb
ultima revisione: 14/10/15

località partenza: Pigna (Pigna , IM )

vedi anche: http://www.cicloalpinismo.com/2012/11/passo-di-muratone-e-anello-del-monte.html

accesso:
Punto di partenza Pigna,in uno dei parcheggi o a bordo strada.

note tecniche:
Itinerario adatto alle mezze stagione vista la bassa quota, la parte bassa è completamente in ombra in ambiente molto umido, mentre la discesa, su spazio aperto e rocciosa, asciuga velocemente.
Bel percorso con salite mai troppo dure e sempre su buon fondo,come discesa forse una delle più belle della zona con sentieri lastricati e gradonati niente male.

descrizione itinerario:
Da Pigna scendere lungo la strada provinciale e girare a dx seguendo le indicazioni x il Passo del Gouta.Dopo alcuni tornanti prendere ancora a dx (indicazioni agriturismo) e seguire la lunghissima strada dapprima asfaltata e poi sterrata che,senza eccessiva difficoltà e pendenze,porta al Passo del Muratone.
Dal Passo prendere la strada che sale verso dx,seguirla con ottima ciclabilità ma con fondo via via sempre più impegnativo fino a che diventa sentiero;seguirlo con tratti un po' esposti e giungere al Col du Corbeau, meta della giornata (gli ultimi 50 m di dislivello sono da fare a spinta).
Dopo la meritata pausa pranzo seguire le indicazioni Col de Muraton par Col Sandérau; questo magnifico sentiero oltre che inoltrarsi sopra la altissima Gola del Bendola compie un giro ad anello intorno al Monte Lega. Il sentiero, mai difficile (S1,brevi tratti più difficili) si svolge su sentieri e stradine militari molto interessanti; presenta tratti franati e alcuni alberi caduti che costringono a passare bici al fianco,alcuni punti sono particolarmente esposti e stretti e richiedono molta attenzione.
Ritornati al Passo di Muratone,risalire alcuni metri la strada fatta in precedenza e prendere il sentiero che scende giù a dx: un mix di tornanti,scalini rocciosi,tratti con pietre smosse e tanto lastricato! ci porteranno con percorso impegnativo (S2,tratti S3) al bel Ponte Bausson a 620 m di quota. Una breve risalita a piedi ci porta ad una pista che seguiremo fino alla Madonna di Passoscio;si scende brevemente su asfalto ed al primo tornante (sent.157) si riprende un bel sentiero tutto lastricato e gradinato, un vero spasso per ammortizzatori e braccia/spalle!!
Lo si segue fino a giungere a Pigna e da qui brevemente alla macchina.