Aval (Tete d') Ranxerox

difficoltà: 7a :: 6b obbl ::
esposizione arrampicata: Sud
quota base arrampicata (m): 2100
sviluppo arrampicata (m): 500
dislivello avvicinamento (m): 600

copertura rete mobile
tim : 60% di copertura
no operato : 0% di copertura
altri : 80% di copertura

contributors: Deians
ultima revisione: 14/10/15

località partenza: les Vigneaux (Les Vigneaux , 05 )

bibliografia:

accesso:
Da Briançon raggungere il paese di Les Vigneaux da cui parte la strada sterrata che porta al parcheggio per la Tète d' Aval; essa inizia nel centro abitato dopo la chiesa, sulla destra, prima di una fontana. La strada (sterrata) porta in 10 min al parcheggio dove c'è un grosso masso e delle cisterne arancioni.
Dal parcheggio prendere il sentiero per la fontaine de Marcellin (cartelli). Una volta raggiunta la fontana continuare per circa 100m dove un sentiero parte sulla destra (ometto) e sale su un dosso fino alla base della parete, che si segue fino all' attacco ( scritta RX in giallo )

note tecniche:
La via è inreramente spittata. Portare 14 rinvii tra cui alcuni slunghi; almeno 18 se si vogliono concatenare i tiri (noi abbiamo concatenato il 1° e 2°; 10° e 11°; 14° e 15° ma c'è molto atrito).

descrizione itinerario:
L.1: 6b muro verticale
L.2: 6b tetto e poi placca
L.3: 6a muro verticale
L.4: 6a muro verticale e cengia
L.5: 6a muro verticale
L.6: V cengia e poi muretto per raggiungere la sosta alla destra di un diedro rosso
L.7: 7a la via prosegue sulla desta in un muro verticale (tiro in comune con un'altra via)
L.8: 6b+ la via, dopo i primi spit prosegue sulla sinista
L.9: 7a muro verticale e poi diedro; sosta sotto un tettino
L.10: 6c diedro stapiombante, poi verticale
L.11: V traverso verso destra
L.12: 6a diedro fessurato e poi cengione; non c'è la sosta ma solo uno spit su di un blocco staccato!!
La via continua sul torrione rosso di fronte; alla base è presente una sosta
L.13: 6b muro verticale
L.14: 6b la via continua sulla sinista prima per un muro e poi per un diedro
L.15: 6a diedro e poi traverso a sinistra
L.16: 6a uscita dal tettino ( secondo me il passo è almeno 6b+ ) e placca
L.17: 6b placca
L.18: 6b+ muro tecnico
L.19: V placca con rigole

Discesa
Dall' ultimo torrione si scende con 3 doppie da 60m molto lineari fino al cengione; poi raggiungere il masso con la "sosta" del 6a sotto cui c'è la sosta di calata ( con tanto di catena ed anello ) e con varie doppie si raggiunge l'attacco.


Novità! I preferiti

Aggiungete con un clic sul cuoricino bianco l'itinerario ai vostri preferiti. Li ritroverete tutti nella vostra pagina personale