Rian Cornei La Goletta

difficoltà: dal 6a :: al 7a ::
esposizione arrampicata: Nord
lunghezza min itinerari (m): 12
lunghezza max itinerari (m): 25

copertura rete mobile
no operato : 0% di copertura

contributors: Kowalski
ultima revisione: 09/10/15

località partenza: Cava di Orco (Orco Feglino , SV )

cartografia: Finale (Fraternali Editori), Cartoguide di Alp n2

bibliografia: Finale 8.0 (Gallo A.), Finale climbing (M.Tommasini)

accesso:
Dalla Cava di Orco passando dietro alla nuova costruzione in pietra si giunge alla legnaia, dopo una centinaio di metri si scende a sinistra (ometto)fino alla sterrata che percorre il fondovalle di Rian Cornei, si gira a destra e si scende, dopo 700 metri circa si lascia a sinistra la deviazione per la falesia dell'Eco continuando sul fondo valle fino a quando una piccola radura si apre e un sentiero sulla destra (ometto) in breve porta alla falesia. 20 minuti dall'auto.

note tecniche:
Esposizione nord, fresca e a volte umida. Muri verticali di continuità su buchi quasi mai grandi e a volte svasi. Roccia bianca, particolare, con buona aderenza, chiodatura a fittoni resinati molto buona, soste con catena e maillon. Le due guide citate nella bibliografia variano di mezzo grado o di un grado nella quotazione delle vie, nella descrizione sono riportate quelle di Gallo...( tra parentesi per le vie provate quelle di Thomas) avvisati!

descrizione itinerario:
Da sinistra:
Tati 12 m 6a
Facciamo pace 12 m 6a
Le pippe di Alby 15 m 6a+ (6b)
Facciamo all'ammore 12 m 6a (6b)
Brondolo 12 m 6a (6b)
Super Artur 6a+
...e bravo Zamba 18 m 6a
L'eliseo degli anni 60 6b (6b+)
Avanzo 20 m 6b
alle cinque della sera 22 m 6a+
olla 20 m 6a
bellissimo amore, dolce nettare del mio cuore 25 m 6b+
i marchi 25 m 6a+
per i soliti assenti 25 m7a+

altre annotazioni:
Chiodata nel 2000 da Zambarino e Bergamaschi continuata verso destra con nuovi tiri nel 2008 dal gruppo Outdoor Liguria. Presenta ancora enormi potenzialità verso destra.