Corborant (Cima di) da San Bernolfo per il Buco della Marmotta, anello per il Passo di Laroussa

difficoltà: EE/F :: :: :: [scala difficoltà]
esposizione prevalente: Varie
quota partenza (m): 1715
quota vetta/quota massima (m): 3010
dislivello salita totale (m): 1720

copertura rete mobile
tim : 0% di copertura
no operato : 0% di copertura

contributors: diecimilapiedi
ultima revisione: 27/09/15

località partenza: San Bernolfo (Vinadio , CN )

punti appoggio: rifugio Migliorero

cartografia: IGC 25000 numero 112

accesso:
Percorrere la val Stura, superare Demonte e Vinadio e a Pianche svoltare a sinistra per Bagni di Vinadio, oltrepassati i quali si raggiunge S.Bernolfo. Conviene lasciare l’auto in un comodo slargo 300 metri dopo San Bernolfo, percorrendo solo un centinaio di metri di sterrato.

note tecniche:
Splendido giro ad anello che permette, in circa otto ore di cammino, passare per i numerosi laghi e laghetti Lausfer, di transitare nel caratteristico (e unico) Buco della Marmotta, godere dei panorami a 360 gradi della Cima di Corborant, per poi scendere per il ripido e sfasciumoso canale (attrezzato) e divallare nel bel vallone Ischiator. Una breve risalita al Passo di Laroussa permetterà di chiudere l'anello. Non dimenticate a casa il casco!

descrizione itinerario:
Da San Bernolfo seguire la carrareccia sterrata e poi la mulattiera fino al bivio di quota 2290 metri circa: prendere a destra (a si-nistra porta al Passo di Barbacana) e giungere ai laghi Lausfer. Raggiunto il Lago Inferiore (2501 m), si contorna il lago ad est e si prosegue fino al Lago Superiore (2580 m).
Il sentiero costeggia il lago sulla sponda orientale, poi rimonta un pendio detritico sotto ai contrafforti meridionali del Corborant, in direzione dei massi caoticamente accumulati dalla gigantesca frana staccatasi dal fianco sud-ovest della montagna. un centinaio di metri prima della frana (2820 metri circa, cartello) si piega decisamente a destra (ometti) su cengette che tagliano placche inclinate, fino a raggiungere il marcato canale detritico tra il Gendarme del Corborant e la cima principale.
Si sale per tracce nel canale che è chiuso in alto da un gigantesco masso. Giunti nell’affranto sotto il masso, si supera un breve muro (scaletta) e si passa in un ampio foro dietro al masso stesso (“Buco della Marmotta”). Con una spaccata si sale sul masso e si continua per facili rocce e detriti, giungendo in breve alla Forcella Est del Corborant (2900 m circa). Inizia il tratto con catene, che prosegue per diversi metri: si sale per un diedrino gradinato a sinistra di una placca liscia, poi si prosegue per cenge e saltini rocciosi sul lato nord-est della cresta. Più in alto la cresta diventa facile e arrotondata, e conduce in breve sulla Cima del Corborant: panora ma superbo.
Per la discesa tornare alla Forcella Est e scendere a sinistra (Nord) nel ripido canale di sfasciumi a lungo in ombra; recentemente è stato attrezzato, sul lato sinistro, con catene per tutta la sua lunghezza (molte decine di metri): prestare attenzione a muovere pietre, dato che sono in equilibrio molto precario (casco necessario).
Giunti con cautela al fondo del canale, alcune tacche rosse guidano al Lago Ischiator superiore (2750 m), ma non esiste un sentiero vero e proprio e il cammino avviene su e tra grossi e medi massi, spesso instabili: arrivati al lago ci si immette sul bel sentiero (P26) che scende dal Passo Ischiator e lo si segue (passando per il bel Lago Ischiator di Mezzo) fino nei pressi del bel Rifugio Migliorero, che non si raggiunge; infatti a circa 2085 m si individua sulla destra un ponticello che porta alla palina indicatrice del buon sentiero che sale in un’oretta al Passo di Laroussa (2471m), da cui in un’altra ora si scende a San Bernolfo e all’auto, chiudendo l’anello.


Itinerari nei dintorni (Anche altre attività)

Malaterra (Cima sud di) da S.Bernolfo, anello per il passo di Barbacana - (0 km)
Corborant (Cima di) da San Bernolfo per il Buco della Marmotta, anello per il Passo di Laroussa - (0 km)
Collalunga (Passo di) da San Bernolfo - (0.1 km)
Gioffredo (Punta) da S.Bernolfo - (0.1 km)
Autaret (Testa dell'), cima Ovest e cima Centrale da San Bernolfo e il Passo di Collalunga - (0.1 km)
San Bernolfo (Rocca di) da S.Bernolfo - (0.1 km)
Collalunga (Cima di) da San Bernolfo per i Laghi di Collalunga - (0.1 km)
Collalunga (Cima di), Rocca e Guglia di San Bernolfo da San Bernolfo, anello - (0.1 km)
De Alexandris Foches al Laus (Rifugio) da San Bernolfo - (0.1 km)
San Bernolfo (Lago di) da San Bernolfo e il Lago di Mezzo - (0.1 km)
Saletta (Monte) da San Bernolfo - (0.1 km)
Autaret (Testa dell') Anello San Bernolfo-Passo di Barbacane-Colle Saboulè - (0.1 km)
Chalanches (Cime des) da San Bernolfo per il Passo del Corborant - (0.2 km)
Moure del Laus Sentiero Naturalistico - (0.2 km)
Laroussa (Monte) da San Bernolfo per il Passo di Laroussa - (0.3 km)
Rognosa della Guercia (Testa) da SanBernolfo, anello per Passo Autaret, Passo del Bue, Vallone. di Tesina, Callieri - (0.3 km)
Rognosa della Guercia (Testa) da San Bernolfo, anello vallone della Guercia, Passo del Bue, Passo della Sommetta - (0.3 km)
Collalunga (Cima di) anello da San Bernolfo per il Passo di Barbacana - (0.3 km)
Corborant (Cima di) da San Bernolfo per il Buco della Marmotta - (0.3 km)
Collalunga (Cima di) da San Bernolfo, anello per Vallone dei Dossi e passo di Barbacana - (0.4 km)
Rognosa della Guercia (Testa) da Callieri, anello valloni della Sauma e di Tesina - (1 km)
Tesina (Cima) da Callieri per il Vallone di Tesina - (1 km)
Rognosa della Guercia (Testa) da Callieri, anello per le Cime di Prals - (1 km)
Bue (Passo del) da Callieri, anello Valloni Sauma e Tesina - (1 km)
San Bernolfo (Lago di) o Laus da Callieri - (1 km)