Matatz Spitze da Ulfas

sentiero tipo,n°,segnavia: 2a, 3, 7a
difficoltà: E   [scala difficoltà]
esposizione prevalente: Nord-Ovest
quota partenza (m): 1478
quota vetta/quota massima (m): 2179
dislivello salita totale (m): 700

copertura rete mobile
wind : 100% di copertura

contributors: gianmario55
ultima revisione: 14/09/15

località partenza: Ulfas (Moso In Passiria , BZ )

punti appoggio: Ulfaser Alm; Schart Alm

cartografia: Kompass foglio 53

accesso:
Da Merano risalire la Val Passiria fino a San Leonardo, dove la valle si biforca. Seguire il ramo sinistro(direzione Passo del Rombo) e raggiungere Moso in Passiria. Svoltare a sinistra e seguire le indicazioni per Ulfas. Raggiunta la frazione continuare fino al comodo parcheggio in località Kratzegg.

note tecniche:
Questa panoramica cima rappresenta la propaggine più orientale del Gruppo di Tessa. Esiste un'altra via di salita dalla frazione Christl di san Leonardo ma, oltre a presentare un dislivello maggiore, ha un accesso stradale piuttosto disagevole, ovvero stradina molto stretta con impossibilità di incrocio con altre vetture (così almeno ci è stato detto dagli unici altri due "italofoni" incontrati).

descrizione itinerario:
Dal parcheggio di Kratzegg seguire il segnavia 2a che permette di raggiungere, percorrendo una comoda poderale, ma è possibile una scorciatoia, la Untere Ulfaser Alm, m. 1601 (posto di ristoro). Seguire ora il sentiero, sempre ben segnalato, che sale con alcuni tratti ripidi fino ad un incrocio con numerosi cartelli indicatori nei pressi di un rudere (fontanino).
Seguire ora verso sinistra il segnavia 3 che in breve raggiunge il bivio con il sentiero pianeggiante che raggiunge la Schart Alm. Trascurare questa deviazione e continuare a salire sul sentiero 3.
Si raggiunge presto una grossa "wetterkreuz" dalla quale, scendendo verso sinistra, si raggiunge la sottostante Schart Alm, m. 1850 (posto di ristoro; soluzione consigliata al ritorno). Continuando a salire si raggiunge abbastanza velocemente la dorsale a quota 1990 circa. Qui si incrocia il sentiero 7a, proveniente da Christl, e che si deve seguire verso sud.
La traccia, ora più ripida e con molti scalini ma sempre facile ed ottimamente segnata, porta sulla panoramica sommità della Matatz Spitze, m. 2179 (grossa croce e libro di vetta). Discesa per l'itinerario di salita con la deviazione per la Schart Alm.