Torretta (la) da Veulla per il Colle del Lago Bianco

L'itinerario

sentiero tipo,n°,segnavia: strada/sentiero/tracce
difficoltà: EE/F   [scala difficoltà]
esposizione prevalente: Nord-Est
quota partenza (m): 1298
quota vetta/quota massima (m): 2538
dislivello salita totale (m): 1240

copertura rete mobile
no operato : 0% di copertura

contributors: gambalesta
ultima revisione: 09/09/15

località partenza: Veulla (Champdepraz , AO )

punti appoggio: rifugio Barbustel

bibliografia: Parco Naturale M.Avic e dintorni (L'Escursionista editore)

accesso:
Risalire il vallone di Champedraz sino ai divieti in località Veulla , porta di accesso al parco.

note tecniche:
Itinerario escursionistico sino al colle del Lago Bianco e a metà della cresta finale. Ultimo tratto che necessita dell'aiuto delle mani anche in condizioni asciutte e che nell'ultimo strappo soffre di una leggera esposizione.

descrizione itinerario:
Da Veulla si prende la carrareccia che attraversa la pineta sul versante sinistro orografico del torrente chalamy .
Seguendo il segnavia 5 C si prende il sentiero in località Serva inferire e ci si inerpica sino al Bel Lagodella Selva. Con ulterire strappo si perviene all'alpe Coucy tra bosco rado e rocce levigate da antichi ghiacciai e superato un altro salto infine al rifugio Barbustel (2200 m 2,5 H).
Dal rifugio si svolta a sinistra con segnavia n°5 verso sud/est ed in breve si arriva al Colle di Lago Bianco (2309 m) . Da qui con percorso evidente si prende a destra lungo la dorsale che porta alla Cima la Torretta.
Primo tratto ampio ed erboso , seconda parte che si impenna con pietraia e traccia con omini, infine una successione di piccole placche inclinate povere di appigli soprattutto in discesa e con tratti esposti , richiede piede fermo per toccare la vetta.