Vadà (Monte) da Piancavallo

difficoltà: BC / BC / S2   [scala difficoltà]
esposizione prevalente: Sud
quota partenza (m): 1230
quota vetta/quota massima (m): 1830
dislivello salita totale (m): 800
lunghezza (km): 28

copertura rete mobile
wind : 0% di copertura

contributors: stellatelli
ultima revisione: 06/09/15

località partenza: Piancavallo (Oggebbio , VB )

punti appoggio: Il Colle, Ospedaletto, bivacco pian Vadà

cartografia: val Grande 30.000 Zanetti editore

accesso:
Gravellona Toce, Premeno, Piancavallo, Parcheggio dell'ospedale

note tecniche:
un unico tratto impegnativo: la salita al bivacco dal passo Folungo, per usare bivacco rivolgersi all'ente parco Val Grande (14 posti letto,acqua,gas)

descrizione itinerario:
Giro in Val Grande che porta alle pendici del Monte Zeda, dall’Istituto Auxologico di Piancavallo si prende la sterrata in direzione Cima di Morissolo, poi su sentiero a sinistra che condurrà ad un incrocio presso località ” Il Colle”; a questo punto a sinistra in direzione “Oro del Fai” e si arriva ad un secondo crocevia presso il Passo Folungo. Inizia l’ascesa con salita piuttosto impegnativa causa fondo al bivacco Pian Vadà, di qui velocemente in vetta al monte Vadà.
Il ritorno avviene andando a sinistra alla fine della discesa dal bivacco, in direzione dell’Alpe Archia e si ritorna alla località “Il Colle” di qui a Piancavallo su strada asfaltata per evitare saliscendi.