Sentinella di Saulera Il signore dei licheni

difficoltà: 6c+ / 6a obbl / A1
esposizione arrampicata: Est
quota base arrampicata (m): 2300
sviluppo arrampicata (m): 100
dislivello avvicinamento (m): 550

copertura rete mobile
no operato : 0% di copertura

contributors: block65
ultima revisione: 01/09/15

località partenza: Grange della Mussa (Balme , TO )

punti appoggio: Bar Ristorante Bricco

cartografia: Alte Valli di Lanzo - Escursionista Editore

accesso:
Seguire il sentiero per il Passo delle Mangiore (219-218) fino al Pian degli Alamant. Qui a destra si nota un avancorpo staccato dalla cresta nord che si stacca dal M. Bessanetto, alto un centinaio di metri, con roccia molto articolata. L'attacco e nel lato sinistro dello sperone, dove dopo una placca s'innalzano delle fessure e dei camini poco definiti (ometto), ore 1,10 dal Pian della Mussa.

descrizione itinerario:
Salire una placchetta e portarsi sotto un sistema di fessure e camini poco definiti. Individuare la fessura più pulita e verticale, piuttosto larga, che si apre a camino nella parte mediana. Salire con bella arrampicata 6a fino a uscire su un terrazzino dove sostare su friend.
Proseguire sempre su roccia molto articolata e lungo vaghe fessure larghe (ciuffi erbosi) 5b, guadagnando una cengia erbosa inclinata (sosta su clessidre). Salire nel prato e raggiungere una placca inclinata alla base di un notevole salto inciso da una fessura un pò strapiombante.
Salire la placca 4c e 1 passo di 5a sostando alla base della fessura. Salire la fessura per 10 metri con difficile incastro 6c+ , giostrandosi con qualche passo in dulfer, uscendo sul terrazzino di vetta (sosta su friend).

Discesa: scendere una placchetta erbosa e guadagnare il lato ovest (doppia su spuntone possible) quindi tornare alla base per ripido prato (scarpe approach al seguito).

Materiale: in posto non è rimasto nulla. Portare friend fino al 4 bd raddoppiando il 3 e il 2

altre annotazioni:
Prima salita M.Blatto, R.Bensio il 28-8 - 2015