Catinaccio Parete Est - Fantasia

L'itinerario

difficoltà: TD-   [scala difficoltà]
esposizione prevalente: Est
quota partenza (m): 1950
quota vetta (m): 2981
dislivello complessivo (m): 1031

copertura rete mobile
vodafone : 60% di copertura
no operato : 0% di copertura

contributors: ninobott
ultima revisione: 24/08/15

località partenza: Pozza diFassa (Pozza di Fassa , TN )

punti appoggio: Rifugio Gardeccia

bibliografia: Nuova Guida del Catinaccio di A. Bernard

accesso:
Da Gardeccia verso il rif Vaiolet, quindi sentiero verso passo Coronelle, da sotto la parete imboccare valletta erbosa che si risale fin sotto una evidente colata nera a sn della via Steger.

note tecniche:
Dislivello della via 450 m fino al catino (13 tiri), 600 m alla vetta. Difficoltà di IV e V abbastanza continue. Pochi chiodi lungo i tiri , è possibile integrare le protezioni con friend e cordini nelle numerose clessidre. Soste attrezzate.

descrizione itinerario:
Bellissimo itinerario ormai classico su solide placche grigie e nere. Un po' faticosa la risalita del catino. Si può ovviare percorrendo la via Dall'Oglio (IV grado). In questo caso i tiri diventano 20. Salita effettuata da secondo con Fabio G. , percorrendo solo la via Fantasia il catino e la cresta. Discesa per la via normale: cresta di II e qualche passo di III, poi 4 doppie e discesa al rif. Re Alberto.