Glière (Aiguille de la) Modern Time

difficoltà: 5a / 5a obbl
esposizione arrampicata: Sud-Est
quota base arrampicata (m): 2450
sviluppo arrampicata (m): 180
dislivello avvicinamento (m): 70

copertura rete mobile
no operato : 0% di copertura

contributors: pinin
ultima revisione: 23/08/15

località partenza: Seggiovia Index (Chamonix-Mont-Blanc , 74 )

accesso:
Funivia della Flegère e seggiovia dell’Index, la parete si trova di fronte, lingua di roccia evidente, dieci minuti a piedi, la via si trova 10 m a destra di mani puliti e 20 m a sinistra di nez rouge

note tecniche:
Bella via di arrampicata sportiva, completamente attrezzata a spit (un po’ distanziati nei tratti facili), roccia buona ma con qualche pietra instabile, specialmente sui cambi di pendenza. Soste con due spit, qualche cordone in posto.
Materiale: 10 rinvii, fettucce per rinforzare le soste, corde da 60 m consigliate.

descrizione itinerario:
L1: 4c primo spit un po’ in alto e non facilmente individuabile, quindi proseguire diritti, lunghezza 55 m se si parte dalla base;
L2: 4c salire uno sperone, quindi breve terrazzamento erboso, proseguire in placca (50-55 m);
L3: 4c breve sperone, ripiano, sperone più lungo (50 m), sosta sulla sommità prima del traverso;
L4: attraversare a destra per circa 15 m su largo terrazzamento camminabile;
L5: 5b-5a accanto a Nez Rouge, lo spit di Modern Time si trova due metri a sinistra, partenza un po’ ostica, quindi muro verticale ma ben appigliato, sosta dieci metri sotto la sommità, che si raggiunge per facili roccette.

Discesa: ripido traccia sulla sinistra (ovest) indicata da ometti, fino ad uno sperone con tumuli di pietre, di qui ci sono due possibilità, a destra (ovest, verso l’Index), breve disarrampicata e quindi ripida discesa alla base, oppure a sinistra (sud) continuare sulla traccia, maillon di calata e doppia da 30 m fino al versante di detriti, breve pietraia e ritorno agli impianti