Pozzo grava di Fra Gentile

L'itinerario


copertura rete mobile
no operato : 0% di copertura

contributors: cheko66
ultima revisione: 17/08/15

località partenza: Sat'Angelo a Fasanella (Sant'Angelo a Fasanella , SA )

punti appoggio: nessuno

accesso:
Autostrada Salerno- Reggio Calabria, uscita Campagna. Proseguire per Eboli fino al paese di Sant'Angelo a Fasanella. Poco oltre sulla sinistra si stacca la strada che porta al rifugio Ausoneto e al santuario della Madonna delle Grazie. 5 km. passando per le località di Gravacine e Costa Palomba. All'altezza dell'indicazione per il santuario si incontra il cartello turistico della grotta di Fra Gentile. Seguire la strada sterrata a sinistra che in 10 minuti porta ad una radura con recinzione attorno all'inghiottitoio. Si aggira la recinzione, e scendendo nella valle lungo la traccia evidente, si raggiunge il grande ingresso.

descrizione itinerario:
Inghiottitoio attivo, ma non pericoloso, profondo 233 metri, caratterizzato da un portale di ingresso magnifico, meandri tipici degli Alburni alternati a due pozzi di 40 e 60 metri. Chiude su frana impercorribile.
Necessario materiale completo per progressione su corda.