Jof Fuart Goitan

difficoltà: PD
esposizione prevalente: Varie
quota base ferrata (m): 2180
sviluppo ferrata (m): 500
dislivello avvicinamento (m): 300

copertura rete mobile
no operato : 0% di copertura

contributors: bomber
ultima revisione: 15/08/15

località partenza: Val Rio del Lago quota 1050m. (Chiusaforte , UD )

punti appoggio: Rifugio Corsi

accesso:
In circa 2.30ore di sentiero si raggiunge il rif Corsi dove è meglio pernottare.
L'indomani si seguono le indicazioni per il 625 per poi abbandonarlo seguendo il 627 direzione forcella Riofreddo e Goitan (1 ora).

descrizione itinerario:
Raggiunta la forcella di Riofreddo dal rifugio Corsi, si attacca la ferrata che presenta tratti più o meno ripidi. Si seguono fedelmente i bolli e alcuni cavi passando su bellissime cenge a picco sull'anfiteatro sud. Giunti sotto la cima del Fuart, ci si stacca dal sentiero attrezzato e si percorrono i circa 200m di dislivello, sempre ottimamente tracciati e bollati, che portano in cima (45min dal bivio). Ridiscesi fino alla biforcazione, si seguono le indicazioni verso forcella Mosè che si raggiunge con un ripido tratto ferrato in discesa. Da qui si può ridiscendere al Corsi oppure continuare verso le Cime Castrein su ripida traccia che porta a visitare trincee e caverne della Grande Guerra. La successiva discesa al Lavinal dell'Orso è molto ripida con tratti sdrucciolevoli causa erba (attenzione). Anche dal Lavinal si può scendere verso il Corsi oppure verso la Val Saisera sul ripido e franoso canalone nord-ovest.