Fateuil des Allemandes Alexius

L'itinerario

difficoltà: 6a / 5b obbl
esposizione arrampicata: Sud-Est
quota base arrampicata (m): 1800
sviluppo arrampicata (m): 270
dislivello avvicinamento (m): 200

copertura rete mobile
no operato : 0% di copertura

contributors: fabfour
ultima revisione: 27/07/15

località partenza: Peuterey (Courmayeur , AO )

punti appoggio: Campeggio La sorgente-Monte Bianco e Rif. Borelli

accesso:
Parcheggiare l'auto presso il campeggio La Sorgente-Monte Bianco. proseguire sullo sterrato fino a individuare il sentiero che porta alla ferrata del Borelli, 150 m. circa prima delle catene (ometto) deviare a destra per una cinquantina di metri e portarsi sotto la placca grigia di attacco (ometto). 30-40 min.

note tecniche:

Attrezzata parsimoniosamente a spit, servono 8 rinvii e corde da 60 m.. La via è posta a sx della cascata che scende dal Fauteuil des Allemands, attacca su una torre staccata dalla parete principale, a sin. di Vento Solare, più in alto. Roccia generalmente buona.Via dal sapore montano, un po' ricercata che si svolge in due parti collegate da una cresta.
Discesa consigliata sulla ferrata del Borelli. Più complicato scendere lungo la via per dovere rifare la cresta.

descrizione itinerario:
6a, 5b, 5a, 3, trasferimento per una crestina (5 a) e poi rocce rotte verso destra e verticalmente fino alla parete di fronte (un paio di lunghezze, possibilità di uscita sulla ferrata a sin.), 6a, 5b, 4, 4

altre annotazioni:
Via aperta da Marra-Bruni