Dent Blanche Cresta Sud

difficoltà: AD   [scala difficoltà]
esposizione prevalente: Sud
quota partenza (m): 3507
quota vetta (m): 4356
dislivello complessivo (m): 849

copertura rete mobile
vodafone : 80% di copertura
tim : 100% di copertura
no operato : 0% di copertura
altri : 40% di copertura

contributors: carlo
ultima revisione: 23/07/08

località partenza: Ferpècle (Ferpècle , Hérens )

punti appoggio: Cabane de la Dent Blanche

cartografia: Arolla Foglio 283

note tecniche:
Classica salita di cresta ad un grandioso 4000 del Vallese. E' molto frequentata, poco più difficile del Cervino ( non ci sono corde fisse!) ma decisamente più breve.
La parte interessante è il tratto dopo il " Gran Gendarme" dove si arrampica su bella roccia con brevi tratti di III grado molto aerei. I tratti su neve sono agevoli con buone condizioni.
Gli orari possono essere assai variabili, ma una buona cordata con buone condizioni può rientrare al rifugio in 8 ore; la discesa può richiedere più tempo della salita.

descrizione itinerario:
Salita al rifugio:
molto lunga ( 5-6 ore) ma varia non cosi' faticosa.
Da Ferpècle ( circa 1900 m) si sale a Bricola, si traversa fino al ghicciaio des Manzette, poi per dorsale rocciosa ed infine con nevaio fino al rifugio.
Ottime segnalazioni con trespoli visibili da lontano.
Rifugio simpatico atmosfera alpinistica quasi tutti vanno alla Dent Blanche quasi tutti con guida.

2° giorno:
dal rifugio tratto di roccia da fare al buio poi neve alternata ad alcuni tratti di roccette facili.
La salita inizia con il Gran Gendarme che quasi tutti aggirano sul versante Ferpècle, con couloir di neve-ghiaccio e breve scalata (i più arditi lo scalano direttamente con un paio di tiri di III-IV).
Poi si prosegue con cresta aerea su roccia molto buona, superando alcuni piccoli gendarmi.
Si trova qualche ancoraggio in loco (spit-catene) dove necessario.Conviene procedere legati a 10-15 metri, spesso di conserva o con brevi tiri.
Infine si rimettono i ramponi per l'ultimo tratto facile e molto panoramico fino alla croce di vetta.