Rian Cornei Bocca di Bacco

L'itinerario

difficoltà: dal 6a / al 7a
esposizione arrampicata: Nord
quota falesia (m): 320
lunghezza min itinerari (m): 10
lunghezza max itinerari (m): 18

copertura rete mobile
no operato : 0% di copertura

contributors: Fech
ultima revisione: 15/06/15

località partenza: San Lorenzo, Orco Feglino (Orco Feglino , SV )

bibliografia: Finale 007

accesso:
Dal parcheggio della casa in pietra continuare verso la legnaia e prendere a destra il sentiero segnato con un quadrato rosso pieno.
Oltrepassare il settore Italsider; il sentiero rientra in una Valletta e dopo alcune centinaia di metri si raggiunge il Ciappo delle Conche (15 minuti).
Lo si traversa puntando nell'angolo a sinistra e si continua sempre seguendo il quadrato rosso.
In prossimita di un colletto si svolta a sinistra nel bosco, dal bivio si vedono le prime rocce (25 minuti daU'auto).
II primo settore è la Omo Ora, si continua oltre prestando attenzione ad una
deviazione (segnavia B verde) che in breve risale alia Bocca di Bacco (30 minuti).
Se si dispone di GPS: N44 12.524 E8 20.384

note tecniche:
Rispetto ai tiri segnalati sulla guida, c'è ne sono 3 più nuovi a sinistra e 2 a destra.

descrizione itinerario:
Parete davvero unica nel suo genere!
Muro strapiombante a 45° e oltre a prese grosse.
Scalata fisica e atletica, non ci vuole troppa resistenza perché i tiri sono sui 15m.
Ottima in caso di pioggia, si scala al coperto!