Barbisino Sesso matto

difficoltà: 6c / 6a obbl
esposizione arrampicata: Nord-Ovest
quota base arrampicata (m): 2054
sviluppo arrampicata (m): 100

copertura rete mobile
no operato : 0% di copertura

contributors: ziocharli
ultima revisione: 08/06/15

località partenza: Barzio (Barzio , LC )

punti appoggio: una delle strutture/rifugi dei Piani di Bobbio

accesso:
Dagli impianti di risalita al rifugio Lecco in direzione della bastionata in prossimità della seggiovia Camosci. La via sale sul Pilastro Ovest ed inizia presso una nicchia incisa da una fessura.

note tecniche:
Via attrezzata a fittoni resinati. Soste con anello di calata. Roccia molto bella tuttavia spesso da verificare. 2 corde da 60 mt. Serie di nut e qualche friend piccolo per L4.

descrizione itinerario:
L1 - 6b/6b+, 30m
Un primo passo atletico alla base di una fessura (via originale). Obliquare poi verso destra continuando su placca grigia e successiva fessura. Arrampicata molto sostenuta.

L2 - 6c, 30m
Con arrampicata molto tecnica per un esile fessurina. Successivamente verso destra lungo un tratto più appigliato. Obliquare infine verso sinistra fino a sostare alla base del tetto.

L3 - 6b, 20m
Rimontare il tetto per fessurina sulla sinistra con singolo di decisione. Poi più semplice.

L4 - 4a, 30m
Per roccia molto lavorata fino alla cengia mediana.

DISCESA
In doppia dalla via (da S4 a S3 e da quest'ultima alla base).
In alternativa è possibile scendere a piedi seguendo il sentiero attrezzato verso ovest.

altre annotazioni:
C. Costadoni, M. Bertulessi. 5 ottobre 1986. E' stata la prima via "sportiva" dei Campelli.