Cecilia (Torre) Tapiocrè

difficoltà: 7a+ / 6a obbl / A1
esposizione arrampicata: Sud-Ovest
quota base arrampicata (m): 1700
sviluppo arrampicata (m): 130
dislivello avvicinamento (m): 500

copertura rete mobile
dato non disponibile

contributors: Paperdam
ultima revisione: 02/06/15

località partenza: Piani Resinelli (Mandello del Lario , LC )

accesso:
Come per il Torrione del Cinquantenario, si oltrepassa poi l'attacco della Gandin e di Sony verso dx per dirigersi alla base della Torre Cecilia. Attacco presso un camino sulla sx, nome e fittone alla base.

note tecniche:
Via richiodata a fittoni resinati talora distanti e da integrare con qualche protezione veloce. Soste a fittoni resinati. Parete fredda al mattino.

descrizione itinerario:
L1: 4c, camino viscido dopo piogge (attacco originale a dx su roccia marcia, 6b)
L2: 6b, dalla sosta a dx verso la fessura e seguirla tutta
L3: 7a+, a dx seguire la fessura strapiombante, uscire dritti e a sx S3 (ignorare spit con maillon in alto)
L4: 6a+, dritti seguendo due fittoni, si oltrepassa una sosta a fix e in leggera diagonale a dx si arriva alla S4
L5: 6c, seguire i fittoni fino in vetta.

altre annotazioni:
Tiziano Capitoli e Renato Comin, 1981