Mandello (Torrione) Via della Volontà

difficoltà: 6a / 5b obbl
esposizione arrampicata: Sud-Est
quota base arrampicata (m): 1460
sviluppo arrampicata (m): 70
dislivello avvicinamento (m): 350

copertura rete mobile
dato non disponibile

contributors: falco
ultima revisione: 17/05/15

località partenza: Pian dei Resinelli (Piani Resinelli , LC )

bibliografia: Le Grigne - E. Pesci

accesso:
Seguire il sentiero delle Foppe che porta al Rif. Rosalba, poco prima di giungere sotto il Torrione del Pertusio prendere la deviazione per il Torrione Ratti(cartello indicatore).In circa 10 minuti,dopo un tratto in ripida salta, ci si trova alla base del Torrione Mandello.L'attacco della via si trova presso una forcella formata dallo spigolo Sud del Torrione e un'avancorpo.

note tecniche:
Breve itinerario , ma con due tiri particolarmente belli su roccia magnifica.

descrizione itinerario:
1° tiro:
Sosta su albero alla base dello spigolo. Salire a sx, poi diritti per 15mt. IV, (2 ch.) , sosta su grossa clessidra e chiodo.

2°tiro:
Raggiungere una fessura (friend BD 2) salirla arrivando alla base della fantastica fessura da salire in Dulfer. Lungo la fessura sulla dx sono presenti 4 ottimi ch., ma si protegge bene con 1 BD 5, 2 BD 4, 1BD 3. Alla fine di essa si segue verso dx una stretta fessura orizz. (BD 0,75) che taglia lo spigolo Sud.(20mt. , VI+), possibilità di sosta su 2 fix appartenenti ad un recente e discutibile monotiro che sale dalla dx(mah...).

3°tiro:
Ora si prosegue a dx dello spigolo Sud prima su fessurina verticale poi si travesa a dx verso un vago diedro all'apparenza inscalabile, salire diritti fino alla sosta su comodo terrazzino, roccia compatta bellissima. 15mt. , VI- , 4 ch. , sosta su 2 ch.

4°tiro:
Andare a sx aggirando un pilastro staccato poi obliquare verso sx in direzione di una piccola forcella dove è presente la sosta con cordoni e moschettone di calata. 20mt. , III+, 1 ch.

Discesa: 1 doppia da 50mt. deposita alla base della parete Est, da dove in pochi minuti si raggiunge la base dello spigolo Sud.
N.B.
L'ultimo tiro risulta poco interessante, quindi si consiglia di scendere dalla S3 .

altre annotazioni:
Via aperta da Angelo Riva e Fabio Cislaghi, 3 settembre 1988.