Parco fluviale Gesso Stura (Ciclabile)

difficoltà: MC / MC+   [scala difficoltà]
esposizione prevalente: Nord
quota partenza (m): 799
quota vetta/quota massima (m): 375
lunghezza (km): 58

copertura rete mobile
dato non disponibile

contributors: luis 64
ultima revisione: 07/05/15

località partenza: Vernante (Vernante , CN )

accesso:
Treno + Bicicletta . Partenza stazione Fossano trasporto biciclette limitato a circa 10 bici sui vagoni ove previsto trasporto biciclette.

descrizione itinerario:
Vernante dalla stazione si scende per le vie del paese arricchite dai murales sulla storia di pinocchio
Raggiunto il semaforo posto all’incrocio della strada statale 20 si gira a destra e si scende in direzione Robilante per 200 mt. in prossimità dell’area camper contraddistinta da una statua di pinocchio in legno della biblioteca di vernante che vediamo sulla SX. Da questo punto parte la ciclabile asfaltata e ben segnalata che conduce prima a Robilante e poi finisce a Roccavione .
Procedendo per il centro del paese raggiunta la Banca Regionale Europea si gira a destra per via VIII Agosto passata la ferrovia girare a DX. per via Michele Enrici sino ad intercettare a SX via don Pellegrino che viaggia parallela alla via provinciale di Boves per poi immettersi su questa provinciale molto trafficata ora si procede per circa 1’5 km su questa provinciale poi a SX si attraversa il ponte di ferro sul torrente Gesso via Don Giovanni Minzoni.
Si procede su questa via poco trafficata per circa 500 mt. poi sulla destra oltrepassato il negozio che vende caminetti e non oltre un negozio di rivendita di ferraglie inizia a DX il percorso sterrato che scorre lungo il torrente Gesso.
Si pedala circa 10 km su sterrato raggiunto il Parco della Gioventù continuare su strada asfaltata di via porta Mondovì giunti alla rotonda girare a DX. per transitare sul ponte della SP 422 appena passato il ponte a 10 mt. dalla fine del ponte e prima di via borgo Gesso sulla DX.
Scende una traccia con tabella della ciclabile il percorso scende per passare sotto il ponte su graticole sospese sul torrente gesso poi piccola salita per incrociare la strada asfaltata e girare a SX. 200 mt. piccolo percorso in mezzo alle case strettoia e poi il percorso procede ben segnalato da tabelloni indicatori passando poi sulla confluenza e poi fiancheggiando lo Stura .
Si è quasi a metà del percorso mancano 31 km a Fossano procedendo su sterrata per circa 25 km raggiunte le cave di Sant’Albano Stura ci si immette girando a SX. sulla ss 28 si passa il ponte sullo Stura appena oltrepassato il ponte girare a SX. in via Mondovi 200 mt. in salita ripida e poi cartello che indica la ciclabile ora si gira a DX. Direzione della rotonda che permette di attraversare la SS. 28 in sicurezza oltrepassata la SS.. 28 costeggiamo la ciclabile cittadina che costeggia inizialmente la statale per poi passare nuovamente in mezzo ai prati in strada Priaggio ormai visibile la chiesa di Fossano a breve si raggiunge il centro.