Steliere (Monte le) dal Vallone di S.Anna per il Passo Bravaria

tipo itinerario: in canalone
difficoltà: BR   [scala difficoltà]
esposizione: Sud-Est
quota partenza (m): 1350
quota vetta/quota massima (m): 2612
dislivello totale (m): 1262

copertura rete mobile
dato non disponibile

contributors: luciano66
ultima revisione: 21/04/15

località partenza: Forest Peiron (Vinadio , CN )

cartografia: Mappa IGC N.7 Valli Maira Grana Stura.

accesso:
Oltrepassato Vinadio prendere la strada a sinistra per santuario di S.Anna/Colle della Lombarda, aperta per intero solo in estate, fino a quota 1350 (Centralina Elettrica)

note tecniche:
Itinerario primaverile ‘effimero’, in quanto l’avvicinamento e’ abbordabile solo verso marzo-aprile, quando il pendio-canale sud-est potrebbe gia’ essere privo di neve.
In condizioni invernali avvicinamento lunghissimo e notevole pericolo valanghe lungo la strada per S.Anna.
E’ possibile fare tutta la gita con le racchette (difficoltosa la discesa del canale), ma e’ buona cosa portare i ramponi.

descrizione itinerario:
Si lascia l’auto alla centralina elettrica a fianco strada (ex Forest Peiron,1350mt) e si percorre strada e scorciatoie
relative superando il Baraccone fino a raggiungere il lungo altipiano a monte (circa 1800mt). Lo si percorre sempre lungo la strada fino ad aggirare le bastionate rocciose di Rocca Bravaria, dove si apre l’evidente pendio-canale che esce esattamente al Passo Bravaria(2311mt,da cui passa il sentiero estivo P17 dal santuario di S.Anna).
Nella parte superiore di canale la pendenza arriva sui 30°,con alcuni metri sui 35° per l’uscita al passo. Giunti al P.Bravaria non resta che traversare verso la facile dorsale che conduce in vetta.
Discesa per la via di salita oppure nel Vallone Insciauda verso Bagni di Vinadio (in questo caso occorre un’altra auto).

Novità! I preferiti

Aggiungete con un clic sul cuoricino bianco l'itinerario ai vostri preferiti. Li ritroverete tutti nella vostra pagina personale

Itinerari nei dintorni (Anche altre attività)

Steliere (Monte le) dal Vallone di S.Anna per il Passo Bravaria - (0 km)
Gioffredo (Punta) da San Bernolfo - (0 km)
Neghino (Forte) da Vinadio - (0.3 km)
De Alexandris - Foches al Laus (Rifugio) da Stepeis - (0.3 km)
Autes (Monte) da Podio Inferiore per il crinale Est - (0.7 km)
Nebius (Rifugio) da Podio Inferiore - (0.7 km)
Autes (Monte) e Varirosa da Podio Superiore - (1.1 km)
Sant'Anna di Vinadio (Santuario) - (2.9 km)
Nebius (Monte) da Neirassa Superiore - (4.1 km)
Grum (Monte) da S.Giacomo, possibile anello per la Testa Gardon - (4.6 km)
Carbonetto (Rifugio) da San Giacomo di Demonte - (4.6 km)
Valcavera (Colle di) da San Giacomo per il Vallone dell'Arma - (4.6 km)
Omo (Cima dell') Monte Borel, Monte Gorfi anello da S.Giacomo - (4.6 km)
Savi (Monte) da San Giacomo per il Vallone di Serour e la Cresta S - (4.7 km)
Gardon (Testa) San Giacomo di Demonte - (4.8 km)
Viridio (Monte) e Cima Viribianc da San Giacomo - (4.8 km)
Omo (Monte) anello da San Giacomo di Demonte - (4.8 km)
Borel (Monte) da San Giacomo di Demonte - (4.8 km)
Corso del Cavallo Est (Monte) da San Giacomo di Demonte - (4.8 km)
Gorfi (Monte) da San Giacomo per la cresta Est - (4.8 km)
Grum (Monte) da S.Giacomo, giro per Testa Gardon, Monti Bram, Omo, Borel - (4.8 km)
Gorfi (Monte) da San Giacomo - (4.8 km)
Peracontard (Cima) da San Giacomo, anello - (4.8 km)
Omo (Cima dell'), o le Crest de Gibert da San Giacomo - (4.8 km)
Corso del Cavallo (Monte, cime Est e Ovest) da San Giacomo di Demonte - (4.8 km)