Nana (Bec di) o Falconetta da Mandriou

sentiero tipo,n°,segnavia: 3, 3a frecce gialle
difficoltà: E   [scala difficoltà]
esposizione prevalente: Sud-Est
quota partenza (m): 1835
quota vetta/quota massima (m): 3010
dislivello salita totale (m): 1200

copertura rete mobile
wind : 0% di copertura
vodafone : 76% di copertura
tim : 70% di copertura
no operato : 0% di copertura
3 : 100% di copertura

contributors: ti2012 mario-mont
ultima revisione: 06/07/10

località partenza: Mandriou (Ayas , AO )

cartografia: IGC Tav. 108 1:25000

accesso:
Percorrere l'autostrada TO-AO fino a Verrés, salire in Val d'Ayas fino poco oltre il km 22 dove si trova il bivio per Antagnod sulla sinistra. Raggiunto e superato Antagnod, proseguire fino poco prima di Bisous, qui prendere la strada a sinistra che sale fino alla frazione Mandriou.

note tecniche:
Facile punta, con un panorama eccezionale.
Lo sguardo spazia dal Gran Paradiso al Rutor, al Montebianco al Gran Combin e, in primo piano, al Cervino e al Rosa.

descrizione itinerario:
Da Mandriou si lascia a destra la chiesetta seguendo le indicazioni per il Col Vascoccia, sentiero 3.
Si attraversa una breve zona boscosa che presto lascia spazio a vasti prati non distanti dalle piste da sci. Ben visibile è la chiesetta in alto su uno sperone, non lontana dal sentiero di salita.
Si imbocca il vallone raggiungendo l'Alpe Vascoccia 2254.
Qui occorre porre attenzione. Il sentiero che dobbiamo seguire, il 3A, è indicato davanti a noi, ma sopra è facile perderlo nei prati.
Meglio percorerre la carrareccia denominata "Sentiero degli alpini" che va in leggera salita verso sud.
La carrareccia si trasfforma in sentiero e raggiunge l'Alpe Vascoccia vecchia, dove ritroviamo il sentiero 3A, che dopo fa un lungo giro percorrendo un ameno valloncello. Poi sale verso nord-est, impennandosi e sale sempre ripido fin sotto una bastionata rocciosa, passandovi appena sotto.
Si perviene a un colletto sul crestone, e da qui sempre ripido piega a nord raggiungendo in breve la croce di vetta.
La vera vetta si raggiunge con panoramico sentiero verso nord in pochi minuti.