Ospetinden da Venas per la spalla est

tipo itinerario: pendii ampi
difficoltà: BS   [scala difficoltà]
esposizione preval. in discesa: Est
quota partenza (m): 190
quota vetta/quota massima (m): 1228
dislivello totale (m): 1038

copertura rete mobile
altri : 80% di copertura

contributors: paolo.comba
ultima revisione: 13/04/15

località partenza: Venas (undefined , Rauma )

cartografia: Statens Karterk

bibliografia: Halvor Hagen - Ski Touring i Romsdalen - Fri Flyt

accesso:
percorrendo la E 136 da Alesund, circa 20 km prima di Andalsnes, girare a dx per Venas. Sempre tenendo la dx verso la Valle di Mandalen parcheggiare alla fattoria di Venas (con strada aperta, pedaggio 45 kr, si può proseguire fino a Venassetra - 2,5 km).

note tecniche:
fino ad aprile di solito la strada non è transitabile, ma innevata. Lo spostamento ha pendenza, per cui al rientro si spinge molto poco.

descrizione itinerario:
da Venas seguire la strada fino a Venassetra, al termine seguire le indicazioni per il lago Stavvatnet, tenendosi leggermente a dx. Per bosco rado salire sulla dorsale fino a quando appare il Lago. In basso sulla sx c'è un ponte, attraversarlo in direzione del pendio est dell'Ospetinden.
Salire tendosi a dx fino a guadagnare il filo della spalla est fino alla cima.
Discesa: diretta sul pendio est, fino ad una evidente spalla sul versante opposto del fiume, rispetto all'itinerario di salita. Restare sulla spalla, sciando in un bosco rado di betulle basse prestare attenzione al ponticello (q. 480 m.) dove si attraversa il fiume. Da qui traversare decisi verso sx, fino ad incrociare l'itinerario di salita.
La salita può essere effettuata anche per questa linea (in basso, poi si sale cmq per la spalla est), ma è difficile individuare il ponte.